Visite guidate ai musei di Milano



Visita guidata alla Pinacoteca di Brera

Inaugurata ufficialmente nel 1809 da Napoleone, la Pinacoteca di Brera è oggi una delle più importanti raccolte d'arte italiane e conserva opere che illustrano la storia dell'arte dal periodo gotico fino al XX secolo. Tra i dipinti qui conservati si trovano capolavori assoluti tra i quali si annoverano lavori di Piero della Francesca, Bramante, Mantegna, Raffaello, Bellini, Tiziano, Tintoretto, Caravaggio, Tiepolo, Hayez, Modigliani e Boccioni.



Visita guidata al Museo Archeologico di Milano

Milano si muove e si rigenera velocemente, del passato non resta molto. Ma in questo museo si ripercorre la storia dei primi mille anni di vita della nostra città, dal V secolo a.C. al V secolo d.C., attraverso reperti importantissimi che riportano indietro nel tempo, facendo rivivere al visitatore l'atmosfera dell'epoca romana e lo splendore del secolo che vide Milano capitale dell'Impero Romano d'Occidente.



Visita guidata alla GAM Galleria d'arte moderna

Situata negli ambienti della Villa Reale, la collezione della GAM offre al pubblico una panoramica importante dell'arte dal XVIII al XIX secolo, dal Neoclassicismo al Romanticismo, dalla Scapigliatura al Divisionismo. Nel corso del tempo molte donazioni hanno ampliato le collezioni, aprendo nuove panoramiche anche sull'arte francese con opere di Renoir, Picasso, Matisse e Roualt.



Visita guidata alla Pinacoteca Ambrosiana

Sorta per volere di Federico Borromeo nel 1618, la Pinacoteca Ambrosiana, con le sue collezioni estremamente varie, è uno dei maggiori poli museali cittadini e conserva capolavori assoluti quali la celebre Canestra di frutta di Caravaggio e il Musico di Leonardo, nonchè il cartone della Scuola di Atene di Raffaello. Oltre ad altre celebri opere di Botticelli e Tiziano, arredi, oggetti e curiosità completano la visita di questa splendida raccolta.



 

Museo Etrusco di Milano

 

Apertura 2018

Apre a Milano un nuovo grande museo dedicato agli Etruschi: un percorso completo e suggestivo per conoscere una delle più grandiose civiltà dell'Italia antica, in un'ottica di valorizzazione dell'intero territorio italiano! Nello splendido Palazzo Bocconi Rizzola Carraro, il Museo Etrusco di Milano è un nuovo appuntamento con la cultura da non perdere!



Visita Museo Castello Sforzesco

Questo museo, ospitato nelle splendide sale del Castello Sforzesco, tra le quali la Sala delle Asse dipinta da Leonardo da Vinci, offre una spettacolare panoramica dell'arte cittadina dal periodo longobardo al Rinascimento (capolavoro del periodo è la celeberrima Pietà Rondanini di Michelangelo), per poi snodarsi attraverso le collezioni della Pinacoteca fino alle vedute settecentesche di Canaletto.



Visita guidata Pinacoteca Castello Sforzesco

Sono circa 230 le opere ospitate nella Pinacoteca del Castello Sforzesco, la più grande a Milano dopo la Pinacoteca di Brera. La collezione, che annovera grandi capolavori, copre un arco temporale che va dalla metà del XV secolo al Settecento e vanta opere dei più grandi maestri dell'arte italiana, da Foppa a Mantegna, da Bellini ai Leonardeschi, da Tintoretto a Correggio, da Tiepolo a Canaletto.



Visita guidata Pinacoteca Castello Sforzesco

Tecniche, materiali e restauri dell'arte

Una visita per conoscere da vicino la storia delle tecniche artistiche, della loro fortuna, dei loro limiti e dei loro vantaggi; approfondiremo l'utilizzo dei diversi materiali nell'arte e conosceremo i migliori metodi di indagine e di restauro per conservarli. Una visita di approfondimento importante e curiosa per conoscere e capire davvero da vicino i tanti capolavori che ci circondano.



Visita guidata alle Gallerie d'Italia Gallerie di Piazza Scala

Da Canova a Boccioni, questo itinerario articolato in ventitrè sale attraversa l'Ottocento italiano, dando largo spazio alla storia lombarda, con vedute della Milano di un tempo, del Duomo e dei Navigli oggi scomparsi, e con momenti salienti del Risorgimento, fra battaglie e atmosfere private.



Visita guidata Gallerie d'Italia

Un viaggio vario e variopinto tra i massimi capolavori del Novecento:  Giacomo BallaLucio Fontana, Alberto Burri, Bruno Munari, Piero Manzoni, l'Informale, la Pop Art, l'Arte Povera e l'Arte concettuale in una selezione imperdibile di 200 opere del XX secolo accolta nello splendido palazzo della Banca Commerciale Italiana.



Visita guidata al Museo del Novecento

Inaugurato nel 2010 ed ospitato nelle sale del Palazzo dell'Arengario in piazza Duomo, il Museo del Novecento, con le sue quattrocento opere, offre al visitatore una panoramica pressochè completa delle grandi Avanguardie del XX secolo. Da Picasso a De Chirico, da BoccioniFontana le opere qui esposte attraversano tutto il secolo, per finire sulla splendida terrazza panoramica con vista sul Duomo.



Museo Diocesano Milano

Museo Diocesano di Milano

 

La visita al Museo Diocesano è un percorso attraverso la grande arte della città di Milano, in una collezione di capolavori che si snoda dai reperti relativi a Sant'Ambrogio, fino a Lucio Fontana, passando attraverso il gotico, il periodo borromaico e l'ottocento di Francesco Hayez e Mosè Bianchi.



Visita guidata al Museo del Teatro alla Scala

Il Museo del Teatro alla Scala raccoglie innumerevoli testimonianze dei tre secoli di vita del grande tempio della lirica che vanno dai disegni e dai bozzetti progettuali fino al Novecento.

Strumenti musicali, dipinti, oggetti di scena della commedia dell’arte, abiti e cimeli ruotano intorno alle grandi esibizioni storiche e alle figure dei grandi protagonisti del Teatro alla Scala.



Visita guidata al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci

Con i suoi 40.000 metri quadri di esposizione, questo Museo è un vero e proprio omaggio al progresso scientifico e tecnologico di tutte le epoche e di tutti i settori. Attrazione centrale è la galleria dedicata alle tante invenzioni di Leonardo da Vinci, dove si possono ammirare studi e modellini di numerosi macchinari.



Visita guidata Museo di Milano

All'interno degli splendidi ambienti di Palazzo Morando Attendolo Bolognini, il Museo di Milano dispiega una collezione di dipinti, sculture, plastici, abiti ed arredi che riportano la memoria ad una Milano che non esiste più. Uno spazio per apprezzare l'immagine remota, talvolta nostalgica, talvolta celebrativa della nostra città dal Seicento all'inizio del Novecento.



Museo del Duomo di Milano

Museo del Duomo di Milano

L'itinerario museale ripercorre i sei secoli di vita della cattedrale milanese, iniziata nel 1386 e terminata nel XX secolo. Statue, vetrate, modellini lignei, terracotte, tesori e bronzi riportano in luce le lunghe e tormentate vicissitudini del monumento simbolo della città di Milano in un affascinante viaggio attraverso la storia.



Visita guidata alla casa museo Boschi di Stefano

La collezione è uno spaccato della storia dell’arte italiana dal primo decennio del Novecento alla fine degli anni Sessanta XX secolo. Disegni, pitture e sculture di artisti di primo piano, tra i quali si ricordano Boccioni, Casorati, SironiCarrà si snodano in un percorso allestito nella casa dei coniugi collezionisti, di cui si conserva anche buona parte degli arredi originali.



Visita guidata alla casa museo Bagatti Valsecchi

Questa bellissima casa ottocentesca è stata allestita dai fratelli Giuseppe e Fausto Bagatti Valsecchi su modello di un'antica dimora del Cinquecento: è questo infatti il periodo meglio rappresentato dalla collezione di dipinti, arredi, sculture, armi, arazzi ed avori che con la loro ricchezza e la loro varietà rendono questa raccolta una fra le case museo più belle e meglio conservate d'Europa.



Visita Poldi Pezzoli

La raccolta di opere di questo museo è stata allestita da Gian Giacomo Poldi Pezzoli, colto e raffinato collezionista che, nell'Ottocento, volle allestire e decorare il palazzo di famiglia con capolavori dell'arte di ogni epoca. Spiccano dipinti di Piero della Francesca, PollaioloTiepolo, Botticelli e Mantegna, con uno sguardo particolare alla stagione dei leonardeschi, ai quali vanno aggiunti innumerevoli oggetti d'arredo come opere di oreficeria, porcellane e un’armeria intera, quindi arazzi, mobili, tappeti e oggetti archeologici. Splendido è infine lo Studiolo Dantesco, sala privata di Gian Giacomo decorato con meravigliose vetrate.



Museo Egizio Milano

Museo Egizio di Milano

 

Tra i maggiori Musei Egizi italiani, il Museo Egizio di Milano offre emozionante viaggio attraverso le collezioni del Castello Sforzesco per scoprire il fascino senza tempo di una delle più importanti e complesse culture del Mondo Antico, tra mummie, sarcofagi, oggetti, statue e papiri.



Visita guidata casa museo di Villa Necchi Campiglio

La bellissima villa in stile razionalista costruita da Portaluppi nel 1935 e successivamente donata al FAI che l'ha aperta al pubblico nel 2008, questa casa-museo conserva gli arredi originali ed è stata ampliata con donazioni che annoverano opere di Boccioni, De Chirico, Balla, Sironi, Morandi e Wildt.



Visite guidate Triennale

Triennale Design Museum

 

Spazio espositivo dedicato alla modernità, la Triennale presenta grandi mostre dedicate al design, all'arte, alla comunicazione, all'architettura, al cinema e alla moda. Dal 2007 al suo interno è presente il Triennale Design Museum, che mette in risalto l'ate contemporanea ed è il primo museo di design in Italia, con percorsi inediti, continuamente nuovi e mai scontati.



Visita guidata Museo Risorgimento Milano

Attraverso un percorso espositivo cronologico ricco di stampe, dipinti, sculture, disegni, armi e cimeli, le collezioni illustrano il periodo della storia italiana compreso tra la prima campagna di Napoleone Bonaparte in Italia (1796) e l'annessione di Roma al Regno d'Italia (1870), con importanti testimonianze storiche come il primo tricolore italiano.



Visit il Museo di storia naturale

Un viaggio sulla Terra attraverso i millenni, dalla mineralogia alla paleontologia, dagli invertebrati ai vertebrati, dai dinosauri agli animali dei giorni nostri, la nascita e l'evoluzione dell'uomo in un affascinante percorso dove scheletri, ricostruzioni, animali veri e diorami aiuteranno a scoprire le curiosità del nostro pianeta e della sua storia.



Museo d'Arte e Scienza Milano

Museo d'Arte e Scienza di Milano

 

Il Museo d'Arte e Scienza è un vero e proprio museo-laboratorio, dove arte, cutlura, storia, scienza, chimica, religione ed etica si fondono in un'esperienza a tutto tondo nel mondo dell'arte, dei suoi segreti e dei suoi inganni.



Museo Interattivo del Cinema 

 

Il Museo Interattivo del Cinema ci porta alla scoperta dei segreti dell'affascinante arte delle immagini in movimento, sottolineando l'importanza che ha avuto Milano nella storia della "settima arte". Il divertimento è assicurato grazie alle postazioni interattive e alla proiezione cinematografica che conclude la visita!



Museo Collezione Branca 

Il Museo d'Impresa della Collezione Branca è un'esposizione che ripercorre la storia di una delle più grandi industrie di Milano. Attraverso manifesti pubblicitari, cimeli storici e le splendide cantine potremo ripercorrere la grande tradizione della produzione milanese, in cui arte e industria hanno trovato un connubio unico e interessante.



Galleria Campari

Il Museo d'Impresa della Galleria Campari racconta la storia del rapporto tra uno dei più noti marchi della produzione di aperitivi e il mondo dell'arte del design, attraverso una ricchissima raccolta di calendari, manifesti pubblicitari, spot e oggetti di design che hanno rivoluzionato il mondo della comunicazione. 



Museo delle Culture (Mudec) 

Il Museo delle Culture di Milano (MUDEC) è il nuovo polo culturale dedicato all'arte e alla cultura extraeuropee e al loro dialogo con la città di Milano, da sempre votata all'internazionalità. Arte africana, asiatica, oceanica e americana dialogano in un'esposizione che è un vero e proprio viaggio attorno al mondo.



Fondazione Federica Galli a Milano

Situata in un bellissimo palazzo del centro città, la Fondazione Federica Galli non è solo un atelier d'artista, ma un vero e proprio piccolo gioiello dedicato all'arte grafica dell'incisione. Avremo modo di conoscere le opere della grande "inciditrice", come la definì Testori e di comprendere questa antica tecnica artistica, assistendo anche ad una dimostrazione pratica di stampa realizzata con il torchio calcografico.



Fondazione Franco Albini

Situata in un bellissimo palazzo neorinascimentale, la Fondazione Franco Albini conserva pezzi di design unici di questo grande architetto e progettista che ha segnato il volto di Milano dagli anni Trenta del Novecento quando si impegna nell'ambito dell'edilizia popolare fino agli anni Sessanta, periodo a cui risale la progettazione delle due prime linee della metropolitana.



Visita guidata Abbazia Casoretto

La visita alla Fondazione Vico Magistretti ci introduce nello studio, dove a pochi passi dal Conservatorio di Milano, il grande progettista milanese ha lavorato per più di sessant'anni. I suoi progetti di architetto e i suoi oggetti di design ci parlano degli anni della Milano della ricostruzione e della nascita dell'Italian Design.



Visita guidata all'abbazia di Viboldone

Un percorso alla scoperta di uno dei più importanti esponenti dell'Italian Design, creatore di celebri oggetti d'arredo come la lampada Arco, attraverso la visita dello studio-museo dove l'architetto e designer milanese lavorò dal 1962 al 2002, oggi sede della Fondazione Achille Castiglioni.



Torna a...

 

 

 

 

 

Condividi se ti piace!