Visita guidata al Museo

Etrusco di Milano


Milano, Corso Venezia 52

 

La città di Milano sta per vedere la nascita di un nuovo museo: a partire dal 2018, infatti, il nuovo Museo Etrusco di Milano verrà inaugurato negli spazi di Palazzo Bocconi Rizzola Carraro in Corso Venezia.

 

Un museo di grande respiro che presenta al pubblico la straordinaria civiltà degli etruschi, già in parte esposta al Museo Archeologico, ma che nel nuovo Museo Etrusco di Milano sarà presentata ed esposta nella sua interezza: quella degli Etruschi è infatti una civiltà fondamentale per capire la storia dell'Italia

 

Gli Etruschi, affermatisi in centro Italia e spostatisi poi anche nel Nord, Lombardia compresa, dominarono la scena italiana per quasi mille anni, sviluppando tratti culturali caratteristici, intessendo scambi col il mondo greco e dando origine ad una delle civiltà più interessanti dell'Italia antica, fino alla conquista dei Romani che, impossessatisi delle loro terre, ne conservarono molti aspetti religiosi, artistici e culturali.

 

Il nuovo Museo Etrusco di Milano non consente solo uno sguardo sull'antica gloria del mondo etrusco, ancora poco conosciuto e ricco di sorprese, ma dà vita a una vera e propria esperienza attualizzante, in cui i reperti dialogano con la Milano contemporanea, in cui un salone espositivo ipogeo dedicato al mondo funebre degli etruschi, dialogherà con il bel giardino del palazzo, che sarà aperto al pubblico, insieme a sezioni dedicate agli studiosi e a mostre temporanee.

 

Il Museo Etrusco di Milano, con la sua ricca collezione di opere provenienti dalla Fondazione Rovati, da collezioni private e donazioni, entrerà a far parte della cerchia dei Musei di Milano e offrirà al pubblico un'emozionante panoramica su questa civiltà complessa e curiosa, intrecciata con la storia dei Celti, dei Greci, dei Romani e tassello fondamentale per la conoscenza, la comprensione e la valorizzazione del territorio italiano.

 

 

Durata della visita: 90 minuti circa

Ritrovo: 15 minuti prima

Dove: davanti all'ingresso del Museo 


 

Il prezzo comprende: biglietto di ingresso, sistema di microfonaggio, pratiche di prenotazione, visita guidata condotta da una guida laureata in storia dell'arte ed in possesso del patentino abilitativo alla professione di guida turistica rilasciato dalla Provincia, tessera e bollino Milanoguida che permettono l'accumulo di bonus per ottenere una visita guidata gratuita a scelta

 

AL MOMENTO NON CI SONO DATE DISPONIBILI PER LE VISITE GUIDATE


Iscriviti alla Newsletter di Milanoguida per conoscerle in anteprima!

 

Iscriviti alla Newsletter!

 

 

 

 

 

 

Condividi se ti piace!