rassegna stampa milanoguida


SPECIALE FESTA DELLA DONNA


Festa della Donna 2019: mostre, spettacoli ed eventi. Ecco cosa fare in Lombardia

"Milanoguida, giovane realtà interamente al femminile, celebra la Festa della Donna con due giorni di visite guidate a tinte rosa venerdì 8 e sabato 9 marzo: di seguito il programma delle visite guidate e più in giù le descrizioni e le modalità di partecipazione. Venerdì 8 marzo alle 11 - Donne e amori di Milano; alle 15 Le donne del Cimitero Monumentale e alle 15.30 - La donna nell’arte dell’Ottocento. Sabato 9 marzo alle 12 La Milano di Alda Merini e alle 15 La donna nell’arte dell’Ottocento... Per info e prenotazioni, contattare Milanoguida telefonando al numero 02 35981535."

Pubblicato il 7 marzo 2019 su www.ilgiorno.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



Festa della Donna 2019: eventi e locali per festeggiare a Milano

Dal teatro ai party, dalle visite guidate sulle orme delle figure femminili indimenticabili per la città al cinema

"Le grandi donne di Milano. Per l’8 marzo Milanoguida ha pensato a una serie di visite guidate che mirano a celebrare e riscoprire le figure femminili più importanti della città. Il programma in rosa è affascinante e vario. Venerdì 8 marzo alle 11 Donne e amori di Milano; alle 15 Le donne del Cimitero Monumentale; alle 15:30 La donna nell’arte dell’Ottocento. Sabato 9 marzo alle 12 La Milano di Alda Merini; alle 15 si replica con La donna nell’arte dell’Ottocento. Info e prenotazioni: info@milanoguida.com, 02 35981535"

Pubblicato il 4 marzo 2019 su www.diredonna.it

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



 

Le grandi donne di Milano

 

In occasione della Festa della Donna, Milanoguida ha pensato ad una serie di visite guidate per celebrare e riscoprire le figure femminili più di spicco a Milano. Domani a partire dalle 11.00 "Donne e amori di Milano"; a seguire, alle 15.00, "Le donne del Cimitero Monumentale"; alle 15.30 "La donna nell'arte dell'Ottocento". Appuntamenti anche sabato: alle 12.00 "La Milano di Alda Merini" e alle 15.00 "La donna nell'arte dell'Ottocento".

 

Pubblicato il 7 marzo 2019 sul cartaceo Mi-Tomorrow



8 marzo 2019: cosa fare per la festa della donna a Milano

Come sempre in città sono davvero numerose le iniziative legate a questo evento. Mostre, feste, cortei ma anche dibattiti e viaggi alla scoperta del ruolo della donna nel corso del tempo. Donne che sono vittime di violenze di ogni genere, ma si rialzano sempre e comunque. Unite siamo forti e sconfiggeremo la violenza. Milanoguida, visite a tinte rosa

Per partecipare alle visite guidate a tinte rosa è di 12 euro a persona. 15 euro per La donna nell’arte dell’Ottocento, che include però anche l’ingresso alla Gam. Per info e prenotazioni, contattare Milanoguida telefonando al numero 02 35981535."

Pubblicato su www.milanolife.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



Le grandi donne di Milano, visite guidate per la Festa della Donna 2019 

"Milanoguida, giovane realtà interamente al femminile, celebra la Festa della Donna 2019 con due giorni di visite guidate a tinte rosa venerdì 8 e sabato 9 marzo 2019: di seguito il programma delle visite guidate e più in giù le descrizioni e le modalità di partecipazione."

Pubblicato su www.mentelocale.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



Visite guidate a tema con Milanoguida per la Festa della Donna: "Le grandi donne di Milano"

Milanoguida, giovane realtà interamente al femminile, celebra la Festa della Donna con tre visite guidate a tinte rosa in programma per giovedì 8 marzo 2018: "Donne e amori di Milano", "La donna nell’arte dell’Ottocento e "Le donne del Cimitero Monumentale".

"Si parte alle 11.30 con Donne e amori di Milano (ritrovo alle 11.15 alla torre di ingresso del Castello Sforzesco). Milano conosce una serie infinita di storie d'amore: dalle nozze tra Bona di Savoia e Galeazzo Maria Sforza a quelle fra Ludovico il Moro e Beatrice d'Este, fino a giungere ai celebri Renzo e Lucia dei Promessi Sposi di Manzoni..."

Pubblicato l'8 marzo 2018 su www.milano.repubblica.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



Milano, 8 marzo: spettacoli, arte e incontri. Tutti i volti della donna nella Storia

Le iniziative in città per la festa della donna.

Tra gli appuntamenti anche un dibattito sulla Shoah con Liliana Segre

"L’agenzia Milanoguida celebra la giornata con tre tour in rosa che esplorano «La figura della donna nell’arte dell’Ottocento», «Le donne del Cimitero monumentale» e «Donne e amori di Milano»"

Pubblicato l'8 marzo 2018 su www.milano.corriere.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



Festa della Donna 2018: mostre, spettacoli ed eventi. Ecco cosa fare in Lombardia

Reading di autrici, visite guidate nei luoghi dove grandi donne hanno lasciato una forte impronta, screening gratuiti e tanto altro ancora: ecco le proposte per l'8 marzo, città per città

"Milanoguida, giovane realtà interamente al femminile, celebra la Festa della Donna con tre visite guidate a tinte rosa in programma per per giovedì 8 marzo: Donne e amori di Milano, La donna nell’arte dell’Ottocento e Le donne del Cimitero Monumentale."

Pubblicato il 6 marzo 2018 su www.ilgiorno.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



8 marzo: le grandi donne di Milano con tre visite guidate

8 marzo: le grandi donne di Milano. Tre visite speciali sulle tracce delle donne che hanno segnato la storia di Milano. Le protagoniste della Storia meneghina, le donne che hanno cambiato il corso degli eventi e quelle i cui ritratti riflettono una condizione sociale in perenne mutamento. Alla scoperta di una Milano in rosa!

Milanoguida celebra la Festa della donna con tre visite guidate a tinte rosa in programma per l’8 marzo 2018: “Donne e amori di Milano”, “La donna nell’arte dell’Ottocento” e “Le donne del Cimitero Monumentale”.."

Pubblicato il 12 febbraio 2018 su www.artslife.com

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



8 marzo: le grandi donne di Milano, visite guidate per la Festa della Donna 2018

Milanoguida, giovane realtà interamente al femminile, celebra la Festa della Donna con tre visite guidate a tinte rosa in programma per per giovedì 8 marzo 2018: Donne e amori di Milano, La donna nell’arte dell’Ottocento e Le donne del Cimitero Monumentale."

Pubblicato su www.mentelocale.it

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



MILANO CON GLI OCCHI DELLE DONNE

"Visite guidate “a tinte rosa” nei luoghi storici di Milano, spettacoli di teatro-terapia, mostre di scultura-fotografia e maratone cinematografiche. Appuntamento con un 8 marzo all’insegna di arte e cultura per riscoprire la città con gli occhi delle donne.

Con Milanoguida visite in rosa tra i luoghi storici della città

Giovane realtà tutta al femminile, Milanoguida, in occasione della Festa della Donna, organizza tre visite guidate a tinte rosa nei luoghi storici della città"

Pubblicato l'8 marzo 2018 su www.clubmilano.net 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



EVENTI E SPETTACOLI


 

 

 

 

 

STORIA

SCENDIAMO NEL RIFUGIO

 

"Al ricovero". Ancora oggi la scritta indica il Rifugio antiaereo N. 87 utilizzato dai milanesi durante i bombardamenti della Seconda guerra. Gli interventi di recupero ne hanno permesso la riapertura per visite guidate da sold out. A queste, dal 17 al 21 ottobre, si abbina lo spettacolo "256 secondi, piovono bombe" dedicato ai bambini uccisi dalle bombe nelle loro scuole.

Scelto perchè I muri raccontano la drammaticità della guerra. E con il biglietto si contribuisce al mantenimento di queste testimonianze uniche.

 

di Marco Lottaroli

Pubblicato il 17 ottobre 2018 su ViviMilano (La guida del Corriere della Sera per vivere Milano al meglio).

 



Alla scoperta del Rifugio in viale Bodio

"Un luogo storico. Poco noto ai milanesi. Ma che diede riparo a centinaia di cittadini durante la Seconda Guerra Mondiale. E’ il Rifugio antiaereo N. 87 di viale Bodio, dove Milanoguida e Oltre Confine propongono un’iniziativa di forte impatto storico-culturale. Tra le pareti del rifugio, infatti, da domani a domenica torna, per la quinta edizione, 256 secondi, piovono bombe, un racconto grottesco composto di frammenti di vita, di storia, di tragedia."

Pubblicato il 16 ottobre 2018 sul cartaceo Mi-Tomorrow e www.mitomorrow.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO ONLINE >>



CULTURA MILANO: ogni mese visite guidate gratuite con MuseoCity

"A partire dal 6 gennaio 2019, ogni mese l’Associazione MuseoCity, in collaborazione con Milanoguida, si rende promotrice di un servizio di visite guidate gratuite per favorire un avvicinamento reciproco tra pubblico e Museo. MuseoCity e Milanoguida credono sia doveroso offrire alla cittadinanza un servizio culturale di alto livello, fornendo al visitatore un racconto del Museo e delle opere esposte."

Pubblicato il 12 febbraio 2019 sul www.milanoevents.it

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO ONLINE >>



 Milano | Galleria – In Urban Center lo spettacolo “256 secondi, piovono bombe!”

"La storia di Milano durante la Seconda Guerra Mondiale viene rievocata con uno spettacolo teatrale che riporta alla memoria il dramma dei bombardamenti. Dall’inizio del secolo scorso, dopo l’invenzione dell’aereo, gli uomini hanno ideato sistemi sempre più sofisticati per effettuare offensive di bombardamento sulle città."

Pubblicato il 14 novembre 2018 su blog.urbanfile.org 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO ONLINE >>



256 secondi, piovono bombe: visita guidata e spettacolo al Rifugio antiaereo n. 87 

"Dal 5 al 15 aprile 2018 tra le pareti del Rifugio antiaereo n. 87 di viale Bodio a Milano, che diede riparo a centinaia di cittadini durante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, va in scena lo spettacolo, giunto alla sua quarta edizione, 256 secondi, piovono bombe, un racconto grottesco composto di frammenti di vita, di storia, di tragedia. Prima della rappresentazione è possibile assistere alla visita guidata al Rifugio n. 87, luogo che innesca riflessioni su un passato drammatico così come su un mondo contemporaneo dal futuro incerto..."

Pubblicato su www.mentelocale.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



La Milano sotterranea - Ciclo di incontri

"Architetture sotterranee, passaggi segreti, cripte e gallerie da esplorare e documentare

TRE SERATE ALL'INSEGNA DELLA MILANO SOTTERRANEA E UN CALENDARIO DI VISITE GUIDATE TEMATICHE

Presso URBAN CENTER MILANO, Galleria Vittorio Emanuele II 

Relatori: Ippolito Edmondo Ferrario, Gianluca Padovan"

Pubblicato su www.arte.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



La Milano sotterranea 

"Milanoguida, agenzia che organizza visite guidate artistiche e culturali, collabora attivamente al progetto Milano Sotterranea. È previsto un ciclo di tre incontri serali allo Urban Center Milano (il primo oggi alle 18) dove i partecipanti potranno scoprire le bellezze nascoste della città: cripte, gallerie, passaggi segreti e architetture underground!

Per l’occasione, sono state programmate diverse visite guidate. Ecco il calendario dettagliato..."

Pubblicato il 17 maggio 2018 su www.montenapoleoneweb.com

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



ITINERARI IN CITTA'


Il ritorno del Titanic: quando si viaggia a bordo di una leggenda

Dall’Orient Express alla Transiberiana, dalla mongolfiera al tram, viaggio attraverso i mezzi di trasporto entrati nella storia, con i quali ancora oggi si può scoprire il mondo

"Alla scoperta di Milano in tram - Lo sferragliare lento in una città che si muove alla velocità della luce è un modo romantico e unico di visitare una metropoli. [...] A cominciare da Milano, che sebbene abbia sostituito molte vetture vecchie con quelle più moderne e tecnologiche, non ha rinunciato del tutto ai vagoni storici, immagine immancabile in ogni descrizione del capoluogo lombardo sia al cinema (da Gli uomini che mascalzoni a Chiedimi se sono felice), che nei libri. Ci sono associazioni che organizzano tour turistici a bordo di veicoli risalenti agli anni 20 per esempio, MilanoGuida"

Pubblicato il 28 gennaio 2019 su viaggi.corriere.it/viaggi 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



 Tour di Natale a Milano per grandi e piccini

"Due tour di Natale, uno per gli adulti e uno per i bambini, per vivere l’atmosfera delle feste della nostra città. Gli appuntamenti per scoprire una Milano nascosta a cura di Milanoguida

Milanoguida, gruppo di giovani guide certificate, organizza due tour di Natale per respirare l’aria delle feste che, in questi giorni, invade piacevolmente la nostra città. Due visite guidate, una dedicata ai bambini, per scoprire l’origine delle tradizioni natalizie meneghine. L’usanza dell’abete addobbato, le celebrazioni letterarie di Alessandro Manzoni, l’invenzione del panettone e così via. "

Pubblicato l'11 novembre 2018 su www.milanodabere.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



 CAFFÈ STORICI DI MILANO: IL TOUR CON MILANOGUIDA

"I caffè sono posti ideali per incontrarsi con le amiche o fermarsi alla fine di una passeggiata romantica, sorseggiare calde bevande d’inverno e tè al limone rigeneranti d’estate. Ma cos’erano i caffè in passato e quando sono nati?  Grazie a Milanoguida, prima agenzia di visite guidate a Milano, abbiamo partecipato a un tour davvero interessante, il tour dei Caffè Storici di Milano.

La visita guidata i Caffè Storici di Milano ci ha permesso di immergerci nell’atmosfera di un tempo, capire come era concepito il caffè e che significato aveva, oltre a farci entrare e conoscere alcuni dei locali storici di Milano ancora aperti!"

Pubblicato su www.eppuresonoinviaggio.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



Milano da scoprire 1: Il Quartiere della Maggiolina 

"Uno dei modi che vi consigliamo per andare alla scoperta di Milano è affidarsi ad uno dei tanti percorsi di Milanoguida, un ricco programma di visite guidate della città. [...] Accompagnati nella passeggiata tematica da una guida esperta torniamo indietro nel tempo, sulle tracce di una Milano che ha sempre qualcosa da rivelare. E cominciamo proprio da qui, dal Quartiere della Maggiolina, “la dove c’era l’erba...”, "

Pubblicato il 27 luglio 2018 su www.quartopotere.com

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



Milano da scoprire 3: La Milano Liberty

"Milano è una città che spesso va scoperta con lo sguardo all’insù, tra balconi e fregi. E questo suo volto si spiega all’osservatore nell’itinerario di Milanoguida attraverso la Milano Liberty che offre un assaggio degli stili di questo periodo architettonico, mostrando gli edifici più pregevoli nel quartiere di Porta Venezia, per imparare poi a riconoscerli in giro per la città, in particolare negli esempi che si addensano attorno a Corso Magenta e Via Boscovich."

Pubblicato l'11 novembre 2018 su www.quartopotere.com 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



Due passi sui Navigli con Alda Merini e le sue poesie 

"Innamorarsi dei Navigli nella luce dell’autunno milanese. E’ successo, rivivendo Milano nei versi delle poesie di Alda Merini raccontate da Anna di Milanoguida, in un tour che ci ha portato a conoscere l’intreccio romantico tra la vita tormentata e vivace della poetessa contemporanea e la città con i luoghi da lei più amati. L’itinerario “La Milano di Alda Merini” dura circa un’ora e mezza e si svolge percorrendo a piedi lungo il Naviglio le tappe più importanti della storia della Merini, mentre si ascoltano le letture di alcuni suoi componimenti."

Pubblicato il 7 novembre 2017 su www.sfatami.com 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



Caro Babbo Natale, portami a scoprire Milano: idee regalo e Christmas tour 

"Trascorrerete le feste natalizie a Milano? Oppure non avete ancora acquistato tutti i regali e siete in cerca dell’idea last minute, mentre il tempo scorre veloce? Le iniziative fioccano in questo periodo dell’anno, in cui la città cerca di esaudire i desideri di grandi e bambini. Ecco qualche idea! Venerdì 22 dicembre Milanoguida organizza la visita guidata “Il Natale a Milano”. Si parte alle 14,30 (con ritrovo 15 minuti prima) all’ingresso della cripta di San Giovanni in Conca (piazza Missori angolo via Albricci) per un tour di circa un’ora e mezza alla scoperta delle origini delle tradizioni natalizie, in epoca romana, e dei fasti dei festeggiamenti alle corti dei Visconti e degli Sforza che videro la nascita del Panettone."

Pubblicato il 19 dicembre 2017 su www.sfatami.com 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



MOSTRE


Il mondo fuggevole di Toulouse Lautrec, popolato dalle donne

"Nella mostra milanese ospitata a Palazzo Reale dedicata al grande pittore francese, diventato il simbolo della Bella Epoque, si possono ammirare soprattutto i suoi ritratti femminili, per quadri e affiches, antesignane della moderna pubblicità. Con il can can come musica di sottofondo...

Lo avrete capito, questa mostra mi ha davvero entusiasmato e se volete godervela ancora di più, vi consigliamo di prenotare la vostra visita attraverso Milano Guida: noi abbiamo visitato la mostra insieme a Valentina, che è una delle preparatissime guide di questa bella realtà culturale e che ci ha accompagnato lungo tutto il percorso espositivo raccontandoci con grande passione e competenza un Lautrec inedito e affascinante, che non potrà non emozionarvi."

Pubblicato il 19 novembre 2017 su www.signoresidiventa.com 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



 A Palazzo Reale rivive la Belle Époque di Toulouse-Lautrec

"Fino al 18 febbraio 2018 è possibile ammirare a Palazzo Reale  “Il mondo fuggevole di Toulouse-Lautrec”. Un percorso di oltre 200 opere, tra cui la serie completa dei ventidue manifesti pubblicitari che gli vengono commissionati per spettacoli teatrali e di cabaret. Non solo un’esposizione ma un viaggio nella Parigi della Belle epoque, nei locali di Montmartre, con i suoi protagonisti resi memorabili proprio dai ritratti dell’artista francese. Noi abbiamo visitato la mostra con Milanoguida e ne abbiamo parlato con Franca Zuccoli, delegata dell'Università di Milano-Bicocca per le attività museali e docente di Didattica e pedagogia speciale"

Pubblicato su www.bnews.unimib.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



MONUMENTI E CHIESE


 

 

Quando piovevano bombe 

 

"Al primo suono di sirena correvano tutti sotto. Gli scolari scendevano dalle scale interne alla scuola,mentre gli abitanti del quartiere per raggiungere il rifugio dovevano passare dal cortile, seguire le frecce ed entrare nell'atrio. Il rifugio antiaereo 87 di viale Bodio, sotto la grande struttura scolastica degli anni Venti, era uno dei più grandi dei 135 ricoveri ad uso pubblico di Milano."

 

Pubblicato Domenica 27 gennaio 2019 sul Corriere della Sera



Macerie e paura: quei 135 rifugi nelle viscere di Milano /VIDEO

"A Milano, come in altre città, durante la Seconda guerra mondiale si pensò di sfruttare i locali cantinati come rifugi antiaerei. «L’idea era che gli ordigni non avrebbero raggiunto le cantine, anche se l’assunto non era vero al 100%. Erano denominati “rifugi collettivi” o casalinghi. I soffitti venivano puntellati con travi e centine di legno, in genere erano provvisti di acqua potabile e gabinetti.

A Milano di aperto sempre al pubblico c’è solo quello gestito dall’associazione Milanoguida. Si tratta del rifugio antiaereo “Numero 87” in viale Luigi Bodio 22, nei sotterranei della scuola primaria «Leopardi», un tempo dedicata a Rosa Maltoni Mussolini, madre del Duce."

Pubblicato il 26 gennaio 2019 su www.ilgiorno.it

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



 Mailands größter Schatz

"Wenn Städte Seelen hätten, hier würde die mailändische wohnen. Hinter einer rostroten Fassade aus verwittertem Backstein. "Vedi Sant’Ambrogio e capisci cos’è Milano". Wer Sant’Ambrogio gesehen hat, verstehe Mailand, schwört Kunstkritiker Philippe Daverio. Ein Besuch in der Kirche Sant’Ambrogio in Mailand ist eine Zeitreise an ihre christlichen Ursprünge. Sie ist die spirituelle Heimat der Mailänder und ein Schlüssel zum Verständnis Mailands. Der Grund dafür liegt in die Krypta gebettet: Ambrosius – Bischof, Kirchenvater, Stadtpatron."

Articolo pubblicato sul sito tedesco www.azzurro-diary.com il 16 gennaio 2019

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



 Visitare il Cenacolo di Leonardo

"Nell’elenco delle cose “DA FARE” a Milano non può certamente mancare la visita al Cenacolo, capolavoro dipinto da Leonardo Da Vinci tra il 1494 e il 1497 su una parete del Refettorio del convento domenicano di S. Maria delle Grazie su incarico di Ludovico il Moro, patrimonio dell’Unesco e opera rinascimentale più nota al mondo. Noi di MilanoFree abbiamo deciso di unirci alla visita guidata proposta da MilanoGuida, una realtà giovane e dinamica che organizza visite a mostre, musei e itinerari per la città adatti sia a turisti che a milanesi DOC, e non ce ne siamo pentiti."

Pubblicato su www.milanofree.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>




La Milano che non ti aspetti

La Stazione Centrale di Milano, molto più di un polo ferroviario

 

Pubblicato in Dicembre 2017 su 4040 magazine


LA CAPPELLA SISTINA DI MILANO: SAN MAURIZIO AL MONASTERO MAGGIORE 

"Quando mi hanno detto che esiste la Cappella Sistina di Milano non volevo crederci! Una Cappella Sistina a Milano? Impossibile – ho pensato. Invece visitando la chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore mi sono dovuta ricredere. Con Milanoguida, la prima agenzia di visite guidate a Milano, abbiamo preso parte a una visita guidata che ci ha portato per mano a visitare la chiesa. Grazie a Melita abbiamo scoperto la storia della chiesa, la vita dei suoi benefattori e soprattutto abbiamo apprezzato il ciclo di affreschi che fanno di San Maurizio una chiesa eccezionale."

Pubblicato su www.eppuresonoinviaggio.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



BAMBINI


 Natale con bambini a Milano: visite guidate a misura di famiglia

"Per chi resta in città, per chi ci viene a passare le feste, per chi è alla ricerca di un regalo di Natale originale…. Vi proponiamo alcune visite guidate a misura di famiglia, che permettono di far conoscere Milano anche ai bambini, trasmettendo loro curiosità e passione per città e per il mondo dell'arte.

Eccovi il calendario delle attività per bambini, che va dal periodo natalizio fino a metà febbraio, offerto da MilanoGuida, potrete prenotare per la vostra famiglia o scegliere di fare un regalo originale ad amici e parenti!"

Pubblicato nel dicembre 2018 su www.milanofree.it 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



Racconti di Natale per bambini, visita guidata

"Venerdì 28 e lunedì 31 dicembre 2018 Milanoguida organizza due visite guidate per bambini alla scoperta dell’origine delle tradizioni di Natale a Milano.

Milano - Le visite Racconti di Natale per bambini partono dal suggestivo presepe del Londonio nella chiesa di San Marco - capolavoro in cartapesta unico nel suo genere risalente al 1750 circa - e si sviluppa attraverso i luoghi più incantati di Milano, tra boschi sacri e laghi scomparsi dove tante tradizioni ebbero origine."

Pubblicato nel dicembre 2018 su www.mentelocale.it

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



TOULOUSE LAUTREC: VISITE GUIDATE PER BAMBINI DAI 6 AI 12 ANNI

"Nell’ambito della mostra su Toulouse Lautrec allestita a Palazzo Reale sono previste tutte le domeniche visite guidate per famiglie con bambini dai 6 ai 12 anni.

La genialità del personaggio di Henri de Toulouse-Lautrec si riflette nella sua arte variopinta, colorata e moderna, capace di cogliere l’attimo ma anche di suggerire ciò che non si può vedere. L’arte di Toulouse-Lautrec è ambigua, divertente, talvolta anche contraddittoria e cercheremo di capirne il mistero e la complessità attraverso le sue tante opere, dai dipinti ai manifesti.

Comprende biglietto e visita guidata condotta da uno storico dell’arte di Milanoguida"

Pubblicato su www.mammeamilano.com 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO >>



GITE FUORI PORTA


 

Esplorazioni urbane e Gite Fuori Porta di Milanoguida 

 

Pubblicati nel 2018 e 2019 su IL GIORNO nella rubrica: IL BELLO DEL WEEK-END






  

 Sei un giornalista o un blogger specializzato?

Contattaci a ufficiostampa@milanoguida.com per essere inserito nella nostra mailing list dedicata.