Visite guidate a chiese

e basiliche di Milano



Visita guidata Sant'Alessandro Milano

Splendido esempio di architettura barnabita, la chiesa di Sant'Alessandro propone soluzioni architettoniche e ornamentali molto originali. La monumentale facciata nasconde un interno a croce greca di forte impatto visivo che apre spazi e luminosità su uno degli apparati decorativi meglio riusciti del Barocco milanese.



Visita guidata Basilica chiesa di Sant'ambrogio

Fondata nel IV secolo da Sant'Ambrogio in persona, è tra le più antiche di Milano. Più volte rimodernata è nota soprattutto per essere un eccezionale esempio del romanico milanese, servendo da prototipo per il romanico norditaliano, ma contiene veri e propri tesori risalenti a secoli diversi. Il sacello di San Vittore in Ciel d'oro contiene importanti resti musivi del V secolo.



Visita guidata Basilica chiesa di Sant'ambrogio

Nota anche come Santa Maria degli Angeli, la chiesa di Sant'Angelo è uno degli edifici più rappresentativi dell'Osservanza francescana in Lombardia. Le cappelle che ne scandiscono i lati vantano l'intervento dei migliori artisti della Milano del Cinquecento e del Seicento: Peterzano, Vincenzo Campi, i Procaccini, il Moncalvo, il Morazzone.



Sant'Antonio Abate Milano

Sant'Antonio Abate

 

Luogo ricco di storia e Monumento Nazionale d'Italia, la Chiesa di Sant'Antonio Abate rappresenta uno dei massimi gioielli del Cinquecento milanese del periodo borromaico. Con il suo bellissimo chiostro bramantesco e le pregevoli pitture degli interni è sicuramente una delle chiese meglio conservate della Milano del XIV-XVI secolo.



Visita guidata alla chiesa di San Cristoforo sul Naviglio

Sconosciuta ai più, questa splendida chiesa doppia che sorge lungo la sponda del Naviglio Grande rappresenta un unicum nel patrimonio monumentale della città. I due edifici accostati risalgono rispettivamente al XII e al XV secolo, mentre l’interno è ricco di affreschi dell’inizio del Quattrocento, oltre  a decorazioni attribuite alla scuola del Bergognone, del Luini e degli Zavattari.



Visita guidata al Duomo di Milano

Terza chiesa al mondo per dimensioni, il Duomo di Milano venne fondato nel 1386 dal primo duca di Milano Gian Galeazzo Visconti. La lunga vicenda della sua costruzione si protrae per sei secoli, portando le cicatrici di questa lunga gestazione e facendosi testimone dei cambiamenti storici della città di Milano fino al periodo Napoleonico.



Visita guidata terrazze Duomo di Milano

Visita guidata alle sculture e alle terrazze del Duomo di Milano: un magico campionario di seicento anni di storia dell'arte lapidea in mezzo al bosco incantato delle guglie del Duomo. Un'esperienza indimenticabile nella storia a 70 metri di altezza, con un panorama strabiliante sulla città.



Visita guidata terrazze Duomo di Milano

Visita guidata di approfondimento alla scoperta delle meravigliose vetrate del Duomo di Milano: un viaggio fra tecnica, cultura, arte, fede e storia e curiosità accompagnati dalla magia dei colori e dei maestri delle 55 vetrate monumentali che rendono unico il nostro Duomo.



Visita guidata alla Basilica di Sant'Eustorgio Cappella Portinari

Tra le più importanti chiese della città, custodisce le reliquie dei Re Magi, oltre a splendidi affreschi e meravigliosi sepolcri gotici, tra i quali spicca l'Arca di San Pietro Martire, scolpita da Giovanni di Balduccio e custodita nella rinascimentale Cappella Portinari, decorata dalla maestria di Vincenzo Foppa, grande maestro del Rinascimento lombardo prima dell'arrivo di Leonardo. Molto interessante anche la necropoli sotterranea con sepolture ed epigrafi di epoca paleocristiana.



Visita guidata chiesa San Fedele Milano

San Fedele, chiesa cara ad Alessandro Manzoni, venne costruita per volere di Carlo Borromeo, che ne fece la sede dell'ordine dei Gesuiti di Milano. Conserva ancora oggi l'aspetto cinquecentesco e al suo interno sono conservate opere di grande pregio riferibili al riassetto artistico imposto dal Concilio di Trento, ma anche opere contemporanee di Lucio Fontana.



Visita guidata san Giorgio al Palazzo Milano

Fondata nel VIII secolo, la Chiesa sorge nel luogo dove si trovano gli antichi resti del palazzo imperiale voluto di Diocleziano alla fine del III secolo. Rimaneggiata più volte nel corso dei secoli, custodisce oggi preziose opere d'arte cinquecentesche di Bernardino Luini e Gaudenzio Ferrari, oltre a lacerti e rilievi di epoca romanica e gotica.



Visita guidata San Lorenzo Milano

Nota a tutti per il suo maestoso colonnato, la chiesa di San Lorenzo venne fondata in epoca romana e faceva parte del palazzo dell'imperatore, di cui all'interno restano alcuni interessanti mosaici. A causa delle sue grandi dimensioni che ne facevano l'edificio a pianta centrale più grande del mondo, la cupola crollò più volte, rendendo necessarie varie sistemazioni nel corso dei secoli. L'interno conserva pregevoli opere d'arte che vanno dall'età paleocristiana fino all'Ottocento.



Visita guidata alla chiesa di San Marco

Nonostante le pesanti modifiche avvenute soprattutto nei secoli XVI e XVII, che pur hanno lasciato preziose testimonianze artistiche, la chiesa di Sa Marco conserva ancora in buona parte il suo assetto gotico, specialmente visibile nei raffinatissimi affreschi di scuola giottesca e i magnifici sepolcri marmorei trecenteschi, alcuni dei quali del grande maestro Giovanni di Balduccio.



Visita guidata alla chiesa di Santa Maria Bianca della Misericordia

Questo antico monastero meglio conosciuto come Abbazia di Casoretto, venne costruito a fine '400 dall’architetto Guiniforte Solari ed è una delle chiese superstiti fra le tre chiese di pellegrinaggio sul cammino di chi entrava in città da nordest. All’interno, oltre al singolare chiostro e ai dipinti quattrocenteschi, si possono ammirare  opere seicentesche che confermano questa chiesa quale luogo prediletto dal Borromeo per ritirarvisi in preghiera.



Visita guidata alla chiesa di Santa Maria del Carmine

L’edificio attuale, sorto su una costruzione del XIII secolo, risale all’intervento solariano di fine Quattrocento. All’interno si trovano numerose opere, principalmente seicentesche, tra cui alcune tele del Procaccini, dei Fiammenghini e del Nuvolone. Nel chiostro sono presenti frammenti di sculture romane, medievali e quattrocentesche, provenienti dalla chiesa stessa.



Visita guidata Santa Maria alla Fontana Milano

Troppo spesso trascurata, questa chiesa-ospedale viene eretta ad inizio Cinquecento sul luogo di una fonte ritenuta miracolosa. Le sue proporzioni armoniche ed i rimandi simbolici e cosmologici la rendono una testimonianza lampante del fine intellettualismo in voga a quel tempo, non del tutto estranea al genio di Leonardo e decorata dalla scuola luinesca.



Visita guidata Santa Maria delle Grazie e Cenacolo

Nota soprattutto per ospitare il Cenacolo di Leonardo da Vinci, la chiesa di Santa Maria delle Grazie è un vero e proprio gioiello quattrocentesco che coniuga la tradizione architettonica lombarda con la nuova ventata rinascimentale portata a Milano dalla mano di Donato Bramante, autore della tribuna voluta da Ludovico il Moro.



Visita guidata alla chiesa di Santa Maria Incoronata

Questa inconsueta chiesa doppia ospita una stupenda collezione di esempi scultorei quattrocenteschi e cinquencenteschi, oltre all’affresco del Bergognone raffigurante la rarissima iconografia di Cristo nel Torchio. Si visiterà anche la Biblioteca, raro esempio italiano di biblioteca umanistica quattrocentesca ed unica testimonianza di questa tipologia nella città di Milano.



Visita guidata alla chiesa di Santa Maria dei Miracoli presso San Celso

Costruita dal Dolcebuono e dall’Amadeo per conservare un’antica icona miracolosa della Madonna, questa chiesa del Rinascimento milanese ospita al suo interno preziose opere pittoriche. Una seconda fase di ricostruzione e decorazione avviene in periodo barocco, permettendo così un confronto ravvicinato fra i due stili. Accanto si trova la chiesa di San Celso, esempio illustre dell’architettura romanica dell’XI secolo.



Visita guidata Santa Maria della Passione

L'iniziale impianto quattrocentesco di Santa Maria della Passione, una delle chiese più grandi di Milano, venne fortemente modificato dall'intervento cinquecentesco di Carlo Borromeo, che fece di questa chiesa una delle roccaforti della nuova arte controriformata milanese.

Splendida è anche la Sala Capitolare, decorata con tavole ed affreschi di Ambrogio Bergognone di inizio Cinquecento.



Visita guidata chiesa san satiro Milano

Il sacello dedicato a San Satiro, fratello di Sant'Ambrogio, sorse nel IX secolo ed è oggi meglio conosciuto per gli interventi quattrocenteschi che hanno determinato la costruzione della chiesa di Santa Maria, divenuta famosissima per ospitare al suo interno il catino illusionistico di Donato Bramante.



Visita guidata San Maurizio Monastero Maggiore Milano

Appartenente al complesso del monastero di San Maurizio, il più antico cenobio femminile di Milano, la chiesa tramezzata risale all’inizio del Cinquecento ed ospita il più vasto ciclo milanese di affreschi del Luini, oltre a decorazioni dei Campi, del Boltraffio e forse del Foppa, costituendo un perfetto esempio dello sviluppo dell’arte cittadina dopo il soggiorno leonardesco.



Visita guidata Basilica San Nazaro

Fondata da Sant'Ambrogio nel IV secolo, la Basililca di San Nazaro è probabilmente la più antica chiesa a croce latina dell'arte occidentale. Pesantemente modificata in età romanica e cinquecentesca, conserva oggi importanti opere a partire dall'età paleocristiana. Unico è anche il Mausoleo Trivluzio che precede l'ingresso, unica archiettura nota di Bartolomeo Suardi detto il Bramantino.



Visita guidata alla chiesa di San Pietro in Gessate

Spesso tralasciata dagli itinerari turistici, questa stupenda chiesa, è un esempio illustre del Quattrocento milanese sia per lo stile architettonico, sia per le finezze decorative interne, con affreschi di Montorfano, del Bergognone, di Butinone e di Zenale, nonchè la tomba scultorea di Ambrogio Grifi del Briosco, in un insieme che dimostra una perfetta e raffinata sintesi della cultura cittadina del XV secolo.



Visite guidate chiesa san sepolcro

Sorta nella piazza dell'antico foro romano, la chiesa di San Sepolcro venne fondata nel 1030 su due livelli: la chiesa vera e propria e la cripta, studiata  ediseganata anche da Leonardo da Vinci. Subisce numerose modifiche specialmente in età borromaica e conserva importanti tracce della storia artistica cittadina dal XII al XVII secolo, compresi gli interessanti gruppi di terracotta di fine Quattrocento e inizio Cinquecento.



Visita guidata Basilica San Simpliciano

San Simpliciano è una delle quattro basiliche fondate da Sant'Ambrogio, vescovo di Milano nel IV secolo. Da sempre uno dei luoghi più sacri e noti di Milano, la basilica è al centro di importanti vicende storiche, artistiche e leggendarie. Al suo interno, tra le tante opere prevalentemente cinquecentesche, è conservato un magnifico affresco di Bergognone.



Torna a...

 

 

 

 

 

Condividi se ti piace!