Visita guidata al Museo DEL DUOMO di Milano


 

Il Museo del Duomo di Milano è sicuramente una delle collezioni più rappresentative della storia di Milano e dei suoi abitanti, immenso custode dell'arte e della devozione in tutte le fasi secolari della costruzione del monumento più imponente della città.

 

Recentemente riallestito ed ampliato, il Museo del Duomo presenta una varietà straordinaria di opere che illustrano la secolare gestazione della costruzione della cattedrale: le 27 sale espositive suddivise il 13 aree tematiche che comprendono anche il preziosissimo Tesoro del Duomo, ripercorrono tutta la storia del Duomo di Milano, dall'inaugurazione viscontea del 1386 agli importanti interventi dei Borromeo, fino alla realizzazione delle ultime porte bronzee novecentesche.

 

Il percorso espositivo del Museo del Duomo di Milano è un vero e proprio viaggio nel tempo, che raccoglie e presenta le testimonianze artistiche di sei secoli di storia cittadina in cui tra capolavori d'arte, modelli lignei, guglie, vetrate, sculture, arazzi e pezzi d'archivio, si incontrano l'Evangeliario di Ariberto (XI secolo), la Madonna dell'Idea di Michelino da Besozzo (XIV secolo), le tele di Cerano con i Miracoli di San Carlo, la Disputa di Gesù nel Tempio di Tintoretto.

 

Il Museo del Duomo, con le sue oltre 200 opere esposte si costituisce come una chiave di lettura essenziale per comprendere la storia di Milano e diventa una vera e propria "cronaca illustrata" dell'arte della cattedrale dal XIV secolo ad oggi.

 

AVVISO IMPORTANTE: in ottemperanza alle recenti misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche, per partecipare a questa attività è richiesta la presentazione del Green Pass.

Qui trovi le informazioni su cos'è, come funziona e come ottenere il Green Pass (Certificazione verde Covid-19).