viaggio a napoli e pompei

storia, arte e tradizioni partenopee 

 

VIAGGIO DI 3 GIORNI CON PERNOTTAMENTO IN HOTEL 4 STELLE E TRASPORTO IN TRENO


 

Il viaggio a Napoli ci porterà alla scoperta di una città che brulica di storia e di vita e che sorprende per la sua strabiliante bellezza. Tra i vicoli e i quartieri della città partenopea ammireremo opere d'arte celebri a livello internazionale per poi recarci in un luogo unico al mondo: la città romana di Pompei, cristallizzata nel tempo dall'eruzione del Vesuvio nel 79 d.C.

 

Il primo giorno inizieremo a scoprire il centro storico di Napoli, testimonianza dell’evoluzione storico-artistica cittadina, dall’età greca fino all'epoca barocca. Nel suo cuore sorge l’antico Complesso Monumentale di Santa Chiara: una cittadella francescana con due conventi, uno femminile per le clarisse e l’altro maschile per i frati minori francescani. La chiesa si presenta ancora oggi nelle sue originarie forme gotiche, con una semplice facciata nella quale è incastonato un magnifico rosone traforato. Strade, piazze, chiese e monumenti costituiscono uno scrigno di tesori di rilevanza eccezionale. 

 

Durante il secondo giorno di viaggio avremo accesso al sito, Patrimonio dell'umanità UNESCO, degli scavi archeologici di Pompei, i resti dell’antica città seppellita sotto una coltre di ceneri e lapilli durante l'eruzione del Vesuvio del 79 d.C. insieme ad Ercolano, Stabia ed Oplonti. Una delle migliori testimonianze della vita quotidiana ai tempi di Roma tra ville, case, anfiteatri e lo straordinario Foro di Pompei, finemente decorati da affreschi, mosaici e statue che ci permetteranno di comprendere gli usi, i costumi, le abitudini e l'arte della vita di oltre due millenni fa. 

A seguire, visiteremo il suggestivo complesso delle Certosa di San Martino da cui sarà possibile anche godere di uno splendido panorama sul golfo di Napoli.

 

Concluderemo poi il nostro viaggio visitando il Pio Monte della Misericordia, sede di una delle istituzioni benefiche laiche più antiche e attive della città, che ospita al suo interno una chiesa seicentesca dov'è conservata la tela delle Sette opere di Misericordia del Caravaggio, tra le più importanti pitture del periodo. La Cappella, lo scalone monumentale che raggiunge la Quadreria, la Biblioteca e le Associazioni ospitate raccontano oltre quattro secoli di storia. Ci tufferemo poi nel cuore di Napoli, tra le sue strade, in un percorso che partirà da piazza del Plebiscito, la piazza per antonomasia per i napoletani dove scopriremo la storia e le caratteristiche artistiche degli importanti edifici che ivi si affacciano quali la basilica di San Francesco di Paola, il Palazzo Reale, il Palazzo della Prefettura e il Palazzo Salerno e, attraversando la straordinaria Galleria Umberto I (che si ispira alla nostra Galleria Vittorio Emanuele II) costruita tra il 1887 e il 1890, arriveremo al Teatro San Carlo, uno dei teatri lirici più famosi e prestigiosi del mondo. 

 

Visiteremo il maestoso e imponente Castel Nuovo, conosciuto anche come Maschio Angioino, altro simbolo della città che domina la scenografica piazza Municipio, fortezza voluta da Carlo I d’Angiò e costruita a partire dal 1279. Non mancherà la visita alla cattedrale metropolitana di Santa Maria Assunta, basilica monumentale nonché duomo di Napoli che sorge in una caratteristica piazzetta contornata da portici e che ingloba, quasi fossero delle cappelle laterali, altri due edifici di culto sorti autonomamente: la basilica di Santa Restituta, che custodisce il battistero più antico d'Occidente, e la reale cappella del Tesoro di san Gennaro, che conserva le reliquie del santo Patrono della città e che ci incanterà con le decorazioni di Domenichino e Jusepe de Ribera e la magnifica cupola del paradiso affrescata da Lanfranco.

 

Un viaggio imperdibile per tutti gli amanti dell'arte e della storia italiana che vogliano scoprire (o riscoprire!) Napoli, città magica ricca di tradizioni e tesori, e Pompei, una città sospesa nel tempo, un'esperienza dal fascino storico ineguagliabile.