VIAGGIO A mantova


 

La città di Mantova, tra i principali centri del Rinascimento Italiano ed Europeo, è stata inserita nel 2008 nella lista dei patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO e nel 2016 ha ricevuto il titolo di Capitale italiana della cultura.

 

Nel XII secolo la città lombarda era circondata da quattro laghi, utili soprattutto a scopo difensivo, e questa conformazione durò fino al XVII secolo quando un'inondazione modificò la struttura del territorio portando la città ad assumere la forma di una penisola. Gli specchi d’acqua ricavati dal fiume Mincio danno oggi alla città un aspetto particolare, quasi magico...

 

Milanoguida ci porta alla scoperta della famosa Camera Picta, conosciuta come Camera degli Sposi, situata all’interno del Castello di San Giorgio, dedicata a Ludovico III Gonzaga e a sua moglie Barbara di Brandeburgo e considerata il capolavori di Andrea Mantegna. Un'ampia selezione di disegni eccezionalmente prestati dal Musée du Louvre e da altre prestigiose istituzioni internazionali come l'Albertina di Vienna e il Victoria & Albert Museum di Londra vengono esposti accanto a dipinti, arazzi e stampe per illustrare la produzione del poliedrico artista romano, dagli inizi presso la sua città natale fino alla lunga attività nella città dei Gonzaga.

 

A seguire attraverseremo le vie del centro storico fino ad arrivare in Piazza Sordello dove si trova la nuova passeggiata archeologica nella quale è possibile ammirare i resti della Domus Romana, emersi durante i lavori di scavo del 2006.

 

Vero tesoro cittadino, il "Palazzo dei lucidi inganni", conosciuto come Palazzo Te, venne costruito su commissione di Federico II Gonzaga per i suoi svaghi. Il palazzo è ricco di simboli e miti che risaltano nelle sale meravigliosamente affrescate come l’illustre Sala dei giganti e quella di Amore e Psiche e, non ultima, la Sala dei cavalli che celebra le scuderie gonzaghesche all'epoca famose in tutta Europa.

 

La visita guidata a Mantova sarà l'occasione per scoprire la città lombarda attraverso le tracce indelebili di un passato denso di storia e attraverso l'opera di un artista dai mille interessi che realizzò proprio nella città dei Gonzaga i suoi capolavori.

 

 

 

Programma della giornata:

 Mattino

 - Ore 7.15: partenza da Milano

 - Visita guidata al Castello di San Giorgio e alla Camera degli Sposi 

 - Pranzo libero

 Pomeriggio

 - Visita guidata a Palazzo Te

 - Ore 19.30 circa: arrivo previsto a Milano