LE INCISIONI RUPESTRI DELLA VAL CAMONICA E IL BORGO DI CLUSONE


 

Una visita guidata alla scoperta di alcune perle della Lombardia, in un viaggio che attraversa migliaia di anni di storia e cultura: dall'arte rupestre della Val Camonica, primo sito italiano insignito del riconoscimento di Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, andremo alla scoperta del borgo lacustre di Lovere sul Lago d'Iseo, per terminare con gli stupendi affreschi rinascimentali di Clusone, antico comune dell’Alta Valle Seriana che custodisce grandi tesori d’arte.

 

Tra le rocce istoriate che potremo ammirare passeggiando nel Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri di Naquane, a Capo di Ponte, scopriremo la storia dell'antico popolo dei Camuni, stanziati nei territori della Valle Camonica per oltre 13.000 anni, dalla fine del Paleolitico Superiore al I millennio a.C. Le raffigurazioni dell’arte camuna vi faranno rivivere scene di caccia, di vita quotidiana e rituali religiosi di migliaia di anni fa, tra figure umane, animali, iscrizioni e curiosi simboli quali la celebre Rosa Camuna, simbolo della Regione Lombardia.

 

Dopo la pausa pranzo, allietata dai magnifici panorami offerti dall'antico borgo di Lovere, sul Lago d’Iseo, la visita guidata proseguirà alla scoperta di un vero e proprio gioiello del territorio orobico: Clusone, comune di origini antichissime che vide tra i suoi primi abitanti gli Orobi nel XII secolo a.C. Simbolo del pacifico borgo è l’Orologio planetario Fanzago realizzato nel Cinquecento sulla facciata sud della torre del municipio, opera tuttora funzionante e dotata di una meccanica incredibilmente ardita per l’epoca.

 

La Basilica di Santa Maria Assunta e San Giovanni Battista, costruita sul finire del Seicento dall’architetto Giovanni Battista Quadrio, che lavorò anche alla Fabbrica del Duomo di Milano, è un edificio in stile Barocco che domina Clusone dall’alto, offrendo uno stupendo panorama montano. Accanto alla chiesa si trova il trecentesco Oratorio dei Disciplini, caratterizzato dal celeberrimo ciclo di affreschi Quattrocenteschi raffiguranti il Trionfo della morte e la Danza Macabra, due scene tra le più importanti del genere in Italia.

 

Con la visita guidata al Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri di Naquane e al borgo di Clusone scoprirete due tesori del territorio lombardo che uniscono capolavori di storia ed arte alla bellezza del paesaggio dell'alta Lombardia, in una gita che allieta gli occhi e ritempra l'anima.

 

N.B.: si consiglia di indossare scarpe comode e munirsi di acqua (nel parco non è presente un punto di ristoro).

 

 

 Programma della giornata:

 Mattino

- Ore 7.45: partenza da Milano

- Visita guidata al al Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri di Naquane (Capo di Ponte)

- Spostamento a Lovere e pranzo libero

 

 Pomeriggio

- Visita guidata al Centro Storico di Clusone e all'Oratorio dei Disciplini

- Ingresso libero alla Basilica di Santa Maria Assunta e San Giovanni Battista

- Ore 19.00 circa: arrivo previsto a Milano