Visita guidata al rifugio antiaereo n. 87


 

 

La visita guidata al Rifugio antiaereo n. 87 permetterà di comprendere, a distanza di quasi 80 anni, i tragici e concitati momenti in cui, durante i bombardamenti di Milano, le persone correvano ai rifugi per salvarsi la vita. Nei sotterranei della scuola G. Leopardi rimane ancora oggi, immerso nel silenzio e sospeso nel tempo, uno dei rifugi antiaerei più grandi di Milano, dove si possono cogliere le tracce della Storia e delle storie delle oltre 450 persone che trovarono protezione tra le sue pareti.

 

Erano gli anni della Seconda Guerra Mondiale, quando Milano visse una delle pagine più drammatiche della propria storia: i bombardieri inglesi e americani sganciarono sulla città una quantità tale di bombe che, a guerra finita, Milano contò più del 40% dei propri edifici danneggiati o pericolanti. Durante i bombardamenti, che avvenivano specialmente di notte, la popolazione era costretta a ripararsi nelle cantine e nei rifugi organizzati in città, dei quali il Rifugio antiaereo n. 87, in Via Bodio, è uno dei meglio conservati.

 

Recentemente restaurato e dotato di pannelli illustrativi per permettere ai visitatori di calarsi nel dramma di quegli anni di guerra, la visita al Rifugio 87 è un vero e proprio viaggio nel tempo, dove le emozioni di paura, speranza e coraggio che ancora riecheggiano nell'aria innescano una riflessione sempre attuale sulle vicende del mondo contemporaneo.

 

E' importante, per la generazione odierna, comprendere la storia di quelle tragiche vicende: si contarono migliaia di morti, innumerevoli erano gli sfollati e coloro che rimasero senza dimora; tantissimi gli edifici storici danneggiati, da Santa Maria delle Grazie al Duomo, da Palazzo Reale alla Pinacoteca Ambrosiana, dalla Galleria Vittorio Emanuele al Cimitero Monumentale. Per chi era costretto a rimanere in città, al suono della sirena c'era una sola speranza: raggiungere il rifugio e salvarsi. 

 

Lo storico e grande esperto di cavità artificiali Gianluca Padovan, presidente di SCAM-Speleologia Cavità Artificiali Milano, ci guida nei sotterranei del Rifugio 87 di Milano, facendoci rivivere la grande Storia in un'esperienza utile e unica che sarà difficile dimenticare.

 

Importante: con la partecipazione a questa visita guidata contribuisci al recupero, al restauro e alla musealizzazione del Rifugio 87, affinché sia sempre più fruibile e accessibile.

 

 

Durata della visita guidata: 90 minuti circa

Ritrovo: 15 minuti prima

Dove: davanti alla scuola "G. Leopardi" in viale Bodio 22


 

 

Il prezzo comprende:

Ingresso al Rifugio antiaereo n. 87: 3,00 euro

Visita guidata condotta da Gianluca Padovan, storico e speleologotessera e bollino Milanoguida che consentono l'accumulo di punti per ottenere una visita guidata gratuita a scelta. 

 

Totale: 10,00 euro

 

DATE DISPONIBILI PER LE VISITE GUIDATE


 

 

 

 

 

Condividi se ti piace!