Visita guidata alla mostra "BELLEZZA E BRUTTEZZA NEL RINASCIMENTO" a Milano


Milano, Palazzo Reale, dal 5 ottobre 2021 al 6 febbraio 2022

MOSTRA BELLEZZA BRUTTEZZA NEL RINASCIMENTO MILANO ORARI:

Lunedì: 14.30–19.30; Martedì, mercoledì, venerdì e domenica: 9.30-19.30; Giovedì e sabato: 9.30-22.30

Condividi questa mostra:



 

La mostra "Bellezza e bruttezza nel Rinascimento" a Palazzo Reale di Milano, illustra un aspetto poco indagato ma estremamente interessante del mondo dell'arte rinascimentale.

 

In un momento in cui il primo Rinascimento aveva sotteso l'espressione artistica a criteri razionali, matematici ed armonici e in cui l'ideale classico era stato il fulcro dell'ispirazione estetica, le arti del Cinquecento, dalla pittura alla poesia, si soffermerà piuttosto ad indagare i contrari del "bello", sia da un punto di vista figurativo, sia da un punto di vista morale.

 

Mentre la poesia bernesca inaugurava uno stile leggero, dando spazio al linguaggio e alla tradizione vernacolare e facendo largo uso dell'ironia e della parodia, la pittura sondava le possibilità dell'anticlassico, dal lugubre al grottesco, in cui non sono più i classici a dettare i canoni della bellezza, ma in cui è la Natura ad ispirarli. Sarà dunque il "vero", con le sue bruttezze, le sue deformità anche i suoi orrori a destare l'ammirazione di artisti e poeti.

 

Dai ritratti grotteschi di Leonardo alle "Madonne brutte" di Bramantino, dai corpi tesi e deformi di Michelangelo alle tetre atmosfere di Tintoretto, l'anticlassico si fonde con la maniera, dando vita ad un'arte spigolosa che eleva la dignità del brutto e del difforme, fino a rendere piacevole il contrasto e financo l'orribile.

 

La mostra "Bellezza e bruttezza nel Rinascimento" a Milano è dunque un viaggio affascinante e contorto in un Rinascimento anticonvenzionale, che ha sondato aspetti ripugnanti, mondi bui e verità scomode, per aprire nuove strade d'espressione fondamentali per lo sviluppo dell'arte dei secoli successivi.

 

 

Il prezzo per visita guidata alla mostra Bellezza e bruttezza nel Rinascimento a Milano comprende:

Biglietto di ingresso ridotto, visita guidata alla mostra "Bellezza e Bruttezza nel Rinascimento" condotta da uno storico dell'arte con patentino abilitativo alla professione, sistema di microfonaggio per una migliore fruizione della visita, tessera e bollino Milanoguida che consentono l'accumulo di bonus per ottenere una visita guidata gratuita.

 

 

Durata della visita guidata: 90 minuti circa

Ritrovo: 15 minuti prima dell'orario di visita

Dove: davanti all'ingresso della mostra

Per conoscere le riduzioni per le scuole contatta l'ufficio scuole allo 02 35981534 / scuole@milanoguida.com


 

Milanoguida: le visite guidate che fanno la differenza!

 

LE DATE PER LA MOSTRA BELLEZZA E BRUTTEZZA NEL RINASCIMENTO SARANNO DISPONIBILI PROSSIMAMENTE

 

Scopri tutte le nuove mostre di Milano 2020-2021

e iscriviti alla newsletter per conoscerle in anteprima!

 

 

Newsletter

 



Termini di cancellazione delle prenotazioni:

 - Cancella gratuitamente la tua prenotazione fino a 3 giorni prima della visita guidata (rimborso 100%).

 - Rimborso del 50% se la cancellazione avviene tra 72 ore e 24 ore prima della visita guidata. 

 - Nessun rimborso se la cancellazione avviene nelle 24 ore precedenti la visita guidata.

Per qualsiasi chiarimento leggi per intero Termini e Condizioni o contattaci a info@milanoguida.com o allo 0235981535.