Visita guidata a Vigevano


Vigevano è uno splendido comune alle porte di Milano, fondato nel 963 sulle rive del Ticino, ebbe una forte espansione in periodo medievale, quando la città venne incastellata e dotata di cinte murarie, ma trovandosi esattamente a metà fra Milano e Pavia, spesso si trovò al centro dei conflitti tra le due città subendo guerre e rovina.

 

Vigevano ebbe poi una splendida fioritura tra il XIV e il XV secolo, vedendosi contesa come residenza ducale fra i Della Torre, i Visconti e poi gli Sforza, tutte nobili famiglie milanesi che collaborarono a dotare il borgo di architetture e dimore sontuose e di gran pregio artistico.

In questo periodo, Vigevano arrivò ad avere una grande importanza commerciale per la produzione di panni di lana e di lino; a quest'epoca risalgono la costruzione della Rocca Vecchia e l'ingrandimento del Castello di Vigevano.

 

Ludovico il Moro, nativo di Vigevano, dotò la propria città natale di un'ancora maggiore magnificenza: effettuò una bonifica dei terreni, costruì la "Fattoria Sforzesca", creò la Piazza Ducale (una delle piazze più famose d'Italia!) e rese ancora più sontuoso il Castello, chiamando ai lavori Donato Bramante.

 

Con la morte del Moro, Vigevano andò incontro a un progressivo declino, non senza però veder prima fondato il Duomo (terminato solo nel 1612 con la nota facciata concava).

 

La visita guidata sarà una scoperta di Vigevano, dal Castello a Piazza Ducale, dalle origini del Dolceriso al Duomo, dal Palio agli scorci antichi che rendono una passeggiata per il centro un'esperienza estetica unica.

 

 

Durata della visita guidata: 2 ore 30 minuti circa

Ritrovo: 15 minuti prima

Dove: davanti al Duomo di Vigevano


AL MOMENTO NON CI SONODATE DISPONIBILI PER LE VISITE GUIDATE

 

 

 

 

 

Condividi se ti piace!