Visita guidata all'Abbazia di Morimondo


 

L'abbazia di Morimondo venne fondata nel 1134 da monaci provenienti da Morimond in Francia e fu la prima abbazia cistercense costruita in Lombardia. Passata quasi indenne dalle successive modifiche, conserva ancor oggi la sua architettura originaria in stile gotico, declinato in un’austera solennità e in un’impressionante maestosità.

 

L’abbazia si sviluppa infatti su quattro piani, sfruttando un terrazzamento ricavato dal terreno. L'intera struttura, rimasta pressoché invariata, comprende la chiesa, il chiostro, la sala capitolare, le celle dei monaci, il refettorio e lo scriptorium.

 

La visita guidata vi porterà alla scoperta dell'intero complesso abbaziale, snodandosi tra l'interno della chiesa, dove si potranno ammirare affreschi quattrocenteschi e cinquentenschi, begli arredi liturgici come l'acquasantiera del XIV secolo e soprattutto il magnifico coro ligneo intarsiato del Cinquecento, il chiostro e i locali destinati alla vita monastica, tra cui lo scriptorium, resi agibili dal recente restauro.

 

Un'occasione per scoprire le origini dell'architettura gotica e immergersi nella vita quotidiana di coloro che furono gli abitanti e i custodi di questo splendido complesso, dove si fondono alla perfezione arte, storia e religione

 

Durata della visita guidata: 120 minuti circa

Ritrovo: 15 minuti prima

Dove: davanti all'Abbazia, Piazza San Bernardo 1, Morimondo (MI)


Il prezzo comprende:

Biglietto di ingresso, visita guidata condotta da uno storico dell'arte in possesso di regolare patentino abilitativo alla professione, tessera e bollino Milanoguida che consentono l'accumulo di bonus per ottenere una visita guidata gratuita.

Tot. 15,00 euro

 

DATE DISPONIBILI PER LE VISITE GUIDATE


 

 

 

 

 

Condividi se ti piace!