Grandi Mostre 2013 - "Modigliani, Soutine e gli artisti maledetti" a Milano, Palazzo Reale

Milano, Palazzo Reale,  febbraio 2013 - 8 settembre 2013 


ORARI:

Lunedì: 14.30–19.30
Dal martedì alla domenica: 9.30-19.30
Giovedì e sabato: 9.30-22.30

 

La mostra di Modigliani a Milano del 2013 sara' certamente ricordata come una delle più belle mostre di Palazzo Reale degli ultimi anni. La visita guidata di Milanoguida vi porterà alla scoperta della pittura di uno degli artisti più famosi ed importanti del Novecento: Amedeo Modigliani, che nel suo atelier di Montparnasse creò una fusione tra la cultura del movimento dei Macchiaioli toscani e le più ardite sperimentazioni di Toulouse-Lautrec e Cézanne, dando vita ad uno stile originale e raffinato.

 

Considerato tra i maggiori artisti del XX secolo, presente oggi nei maggiori musei del mondo e battuto all'asta per cifre astronomiche, Modigliani condusse una vita che incarnava la leggenda dell'artista maledetto: poverissimo, malato e dedito all'alcol e alle droghe, ebbe un'esistenza molto travagliata fino alla tragica morte avvenuta all'età di trentacinque anni. I compagni di bisbocce a Montparnasse erano Soutine, Kisling e Utrillo, tutti amici pittori la cui opera è esposta in mostra e che Modigliani raffigura nei suoi ritratti, insieme a Pablo Picasso, Jean Cocteau, Diego Rivera e Max Jacob. 

La vitalità e la creatività che si respiravano nel quartiere parigino di Montparnasse all'inizio del secolo scorso non sfuggirono alla fine attenzione del collezionista Jonas Netter che, letteralmente innamorato delle opere di Modigliani, ne acquistò un gran numero e si prodigò per farle conoscere anche all'estero. La mostra presenta una panoramica spettacolare della Scuola di Parigi, esponendo i dipinti della collezione di Netter, senza il quale la grandezza di Modigliani non avrebbe mai raggiunto la notorietà ed offre al pubblico la scoperta di un vero e proprio spaccato della Parigi del tempo con opere di Soutine, Utrillo, Valadon e Kisling.

Ma il grande protagonista è proprio Modigliani, con i suoi ritratti eterei ma potenti, con la sua breve ed incredibile parabola, con i suoi colori vivaci che bilanciano una vita grigia e malinconica, tutti caratteri che hanno reso grande la sua figura di artista fino a spingerla al mito.

Durata della visita guidata: 90 minuti circa

Ritrovo: 15 minuti prima

Dove: nel cortile interno di Palazzo Reale, ai piedi dello scalone


LA MOSTRA DI MODIGLIANI SI E' CONCLUSA.

 

PER RIMANERE AGGIORNATO SU TUTTE LE MOSTRE IN CORSO, ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

 

Iscriviti alla newsletter

 

 

 

 

 

 

Condividi se ti piace!