CONNESSIONI CULTURALI

IL QUARTO STATO

DI GIUSEPPE PELLIZZA DA VOLPEDO

 

L'appuntamento delle Connessioni Culturali dedicato a Il Quarto Stato di Giuseppe Pellizza da Volpedo, conservato presso il Museo del Novecento di Milano, è un'occasione per conoscere l'avvincente e travagliata storia di un'opera simbolo dell'arte italiana dell'Ottocento, manifesto del cosiddetto realismo sociale e capolavoro della corrente del Divisionismo.

 

Da sempre attento e sensibile alla questione sociale, all'inizio degli anni novanta dell'Ottocento, dopo aver assistito a una manifestazione di operai, Pellizza decise di dedicare un quadro al tema della rivendicazione dei diritti da parte dei lavoratori. L'opera impegnò l'artista per dieci anni, durante i quali Pellizza passò dal bozzetto Ambasciatori della fame alla prima versione di grandi dimensioni, Fiumana, fino alla redazione definitiva, Il Quarto Stato.

 

Durante la Connessione Culturale dedicata a Il Quarto Stato di Giuseppe Pellizza viaggeremo virtualmente tra le strade e gli edifici del paese di Volpedo, dove l'artista visse e ambientò il suo capolavoro. Ripercorreremo le fasi realizzative dell'opera nelle sue diverse redazioni analizzando l'evoluzione dello stile e del pensiero politico del pittore e evidenziando le sue fonti di ispirazione, dal Cenacolo di Leonardo al Cartone della Scuola di Atene di Raffaello. Infine racconteremo della successiva fortuna iconografica del dipinto, ancora oggi manifesto di qualsiasi rivendicazione di diritti sociali, economici e culturali.

 

Al termine dell'incontro sarà possibile porre domande alla guidascambiarsi idee e commenti, rendendo quest'esperienza virtuale un momento vivo e vivace di dibattito artistico.  

 


Connessioni Culturali è un progetto di Milanoguida nato per permettere a tutti di continuare a scoprire la bellezza che ci circonda, anche nel momento in cui non ci è consentito uscire di casa. Si tratta di una serie di incontri virtuali che scavalcano i confini spaziali, le distanze geografiche e temporali, permettendo dei tour che sarebbero difficili da realizzare o addirittura impossibili nel mondo reale, in compagnia di artisti, monumenti, siti archeologici, letteratura, storia dell'arte e bellezze naturali.

Le Connessioni Culturali prevedono un contributo minimo, necessario a sostenere il progetto, che tiene conto della situazione di difficoltà che stiamo tutti attraversando. In base alle possibilità di ciascuno, potrete lasciare anche un contributo superiore, utile a supportare tutte le altre attività culturali legate alla valorizzazione del territorio per le quali Milanoguida si è sempre adoperata.



Modalità: visita virtuale con interazione in tempo reale con la guida

Durata: 75 minuti circa

Assistenza tecnica: disponibile 

Prezzo: Contributo a scelta (da 5 € a 25 €)

PARTECIPA CON I TUOI AMICI!



 

PRENOTA LA TUA CONNESSIONE CULTURALE