CONNESSIONI CULTURALI

MODIGLIANI

Connessioni Culturali: Modigliani

 

L'appuntamento delle Connessioni Culturali dedicata a Amedeo Modigliani (1884-1920) intende portarci alla scoperta di questo importante artista italiano che cercò fortuna nella scoppiettante e bohémienne Parigi di inizio Novecento.

 

Nato a Livorno da madre francese, Modigliani comprese ben presto di voler dedicare la propria vita all’arte e per tale ragione si trasferì a Parigi, dove ad attenderlo c’era un contesto artistico effervescente e in continua evoluzione, che tuttavia sapeva essere molto duro verso quei giovani (e poveri) artisti che provavano ad emergere. Sebbene di salute malferma e afflitto da tubercolosi, Modigliani si inserì pienamente nella sregolatezza tutta bohémienne di Parigi e nel contempo seppe dare vita a uno stile particolarissimo, che trovò la sua massima espressione nella ritrattistica e nella rappresentazione del nudo femminile.

 

I colli allungati, la purezza dei contorni, le linee sinuose, le fessure degli occhi, i lineamenti arcaici, la bocca sottile sono elementi stilistici che Modigliani derivò in parte dall’arte africana e cicladica che allora infiammava l’immaginazione degli artisti a lui coevi, e che provò a infondere dapprima nelle sue sculture e in seguito nei suoi dipinti. 

 

La Connessione Culturale dedicata a Amedeo Modigliani è quindi l’occasione per conoscere più approfonditamente un artista che ci ha lasciato opere di bellezza lirica, dalle quali grandi occhi malinconici ci scrutano ancora oggi, come ad esempio quelli azzurrissimi e immortali di Jeanne Hébuterne, la giovane donna con la quale Modigliani fu legato in vita e, drammaticamente, anche in morte.

 

Al termine dell'incontro sarà possibile porre domande alla guida, scambiarsi idee e commenti, rendendo quest'esperienza virtuale un momento vivo e vivace di dibattito artistico.

 


Connessioni Culturali è un progetto di Milanoguida nato per permettere a tutti di continuare a scoprire la bellezza che ci circonda, anche nel momento in cui non ci è consentito uscire di casa. Si tratta di una serie di incontri virtuali che scavalcano i confini spaziali, le distanze geografiche e temporali, permettendo dei tour che sarebbero difficili da realizzare o addirittura impossibili nel mondo reale, in compagnia di artisti, monumenti, siti archeologici, letteratura, storia dell'arte e bellezze naturali.

Le Connessioni Culturali prevedono un contributo minimo, necessario a sostenere il progetto, che tiene conto della situazione di difficoltà che stiamo tutti attraversando. In base alle possibilità di ciascuno, potrete lasciare anche un contributo superiore, utile a supportare tutte le altre attività culturali legate alla valorizzazione del territorio per le quali Milanoguida si è sempre adoperata.



Modalità: visita virtuale con interazione in tempo reale con la guida

Durata: 90 minuti circa

Assistenza tecnica: disponibile

Prezzo: Contributo a scelta (da 5 € a 25 €)

PARTECIPA CON I TUOI AMICI!



 

PRENOTA LA TUA CONNESSIONE CULTURALE