CONNESSIONI CULTURALI

Matisse

Connessioni Culturali: Matisse

 

L'appuntamento delle Connessioni Culturali dedicato a Henri Matisse (1869-1954) è l’occasione per approfondire la conoscenza di uno dei più importanti artisti attivi a cavallo tra Otto e Novecento, un artista poliedrico che seppe dare vita a un linguaggio del tutto unico e oggi universalmente noto.

 

In una Parigi piena di artisti emergenti, Matisse si distinse per una semplificazione delle forme e per un’accentuata bidimensionalità compositiva. La scelta di impiegare una palette cromatica caratterizzata da tinte squillanti, da tonalità intense e contrastanti - quasi sempre slegate dal colore reale di ciò che veniva rappresentato - lo rese in breve tempo l’esponente più importante della corrente artistica dei “Fauves”, un gruppo di artisti definiti “belve, bestie selvagge” proprio per il loro uso spregiudicato dei colori.

 

Inesausto sperimentatore, Matisse si contraddistinse per una continua trasformazione della propria arte: Matisse infatti non produsse solamente dipinti, ma anche disegni e grandi collages su carta che egli descrisse come un “dipingere con le forbici”, e si dedicò persino alla progettazione di una meravigliosa cappella a Vence, per la quali si prese cura di ogni aspetto, dall’architettura alle vetrate agli arredi liturgici.

 

Durante la Connessione Culturale dedicata a Henri Matisse potremo scoprire insieme la carriera, i molti capolavori e la tecnica di questo grande artista, la cui accesa creatività e lo spiccato estro decorativo lo hanno consacrato a maestro assoluto dell’arte moderna.

 

Al termine dell'incontro sarà possibile porre domande alla guida, scambiarsi idee e commenti, rendendo quest'esperienza virtuale un momento vivo e vivace di dibattito artistico.


Connessioni Culturali è un progetto di Milanoguida nato per permettere a tutti di continuare a scoprire la bellezza che ci circonda, anche nel momento in cui non ci è consentito uscire di casa. Si tratta di una serie di incontri virtuali che scavalcano i confini spaziali, le distanze geografiche e temporali, permettendo dei tour che sarebbero difficili da realizzare o addirittura impossibili nel mondo reale, in compagnia di artisti, monumenti, siti archeologici, letteratura, storia dell'arte e bellezze naturali.

Le Connessioni Culturali prevedono un contributo minimo, necessario a sostenere il progetto, che tiene conto della situazione di difficoltà che stiamo tutti attraversando. In base alle possibilità di ciascuno, potrete lasciare anche un contributo superiore, utile a supportare tutte le altre attività culturali legate alla valorizzazione del territorio per le quali Milanoguida si è sempre adoperata.



Modalità: visita virtuale con interazione in tempo reale con la guida

Durata: 90 minuti circa

Assistenza tecnica: disponibile 

Prezzo: Contributo a scelta (da 5 € a 25 €)

PARTECIPA CON I TUOI AMICI!



 

PRENOTA LA TUA CONNESSIONE CULTURALE