CONNESSIONI CULTURALI

il colosseo e i giochi gladiatori

Connessioni Culturali Colosseo

 

L’appuntamento delle Connessioni Culturali dedicato al Colosseo di Roma e ai gladiatori romani è un’occasione unica per immergersi nell’Antica Roma ed essere accompagnati alla scoperta del più grande anfiteatro al mondo, luogo di epiche battaglie aventi per protagonisti non solo forzuti gladiatori ma anche belve feroci.

 

Edificato in epoca Flavia sotto l’Imperatore Vespasiano e per questo avente nome “Amphitheatrum Flavium”, il Colosseo venne inaugurato dall’Imperatore Tito nell’80 d.C. e da subito si attestò come il luogo per eccellenza dove circa 50.000 persone – passando dall’Imperatore stesso ai semplici cittadini - potevano assistere ai sanguinosi combattimenti.

 

Con la sua monumentale forma ellittica e un’altezza di circa 48 metri, il Colosseo era per i gladiatori un palcoscenico di enorme prestigio per il quale si allenavano duramente nelle scuole gladiatorie, di cui la più grande ed importante – la Ludus Magnus - era proprio a pochi passi dal Colosseo, ad esso collegata da una galleria sotterranea. 

 

La Connessione Culturale dedicata al Colosseo e ai gladiatori romani intende farci scoprire non solo la straordinaria architettura di questo celeberrimo anfiteatro, ma anche le tipologie di combattimenti che si svolgevano al suo interno, gli usi e i costumi di una tradizione cruenta che come poche altre ha caratterizzato Roma all’apice del suo potere.

 

Al termine dell'incontro sarà possibile porre domande alla guida, scambiarsi idee e commenti, rendendo quest'esperienza virtuale un momento vivo e vivace di dibattito artistico.

 


Connessioni Culturali è un progetto di Milanoguida nato per permettere a tutti di continuare a scoprire la bellezza che ci circonda, anche nel momento in cui non ci è consentito uscire di casa. Si tratta di una serie di incontri virtuali che scavalcano i confini spaziali, le distanze geografiche e temporali, permettendo dei tour che sarebbero difficili da realizzare o addirittura impossibili nel mondo reale, in compagnia di artisti, monumenti, siti archeologici, letteratura, storia dell'arte e bellezze naturali.

Le Connessioni Culturali prevedono un contributo minimo, necessario a sostenere il progetto, che tiene conto della situazione di difficoltà che stiamo tutti attraversando. In base alle possibilità di ciascuno, potrete lasciare anche un contributo superiore, utile a supportare tutte le altre attività culturali legate alla valorizzazione del territorio per le quali Milanoguida si è sempre adoperata.



Modalità: visita virtuale con interazione in tempo reale con la guida

Durata: 75 minuti circa

Assistenza tecnica: disponibile 

Prezzo: Contributo a scelta (da 5 € a 25 €)

PARTECIPA CON I TUOI AMICI!



 

PRENOTA LA TUA CONNESSIONE CULTURALE