CONNESSIONI CULTURALI

CaSa di anna frank ad amsterdam

Connessioni Culturali: Casa di Anna Frank

 

L’appuntamento delle Connessioni Culturali dedicato alla Casa Museo di Anna Frank ad Amsterdam ci accompagnerà all'interno della casa in cui Anna trascorse due anni della propria vita insieme alla propria famiglia durante l'occupazione nazista dei Paesi Bassi, per ripercorre la tragica vicenda della tredicenne che consegnò alla storia la propria esperienza di persecuzione affidandone il racconto al proprio diario.

 

Inaugurato nel 1960 nel quartiere Jordaan, il Museo di Anna Frank offre un emozionante scorcio di storia vissuta, uno spaccato della Seconda Guerra Mondiale e degli orrori nazisti, visti attraverso gli occhi di una ragazzina che affidò alla carta i propri pensieri più intimi relativi ai momenti della fuga da Francoforte, della persecuzione, della privazione della cittadinanza, della paura, della clandestinità e infine del tradimento, che condurrà Anna alla tragica fine nel campo di concentramento di Bergen Belsen nel 1945.

 

Attraverso oggetti del vivere quotidiano, le stanze in cui aveva vissuto, poster di dive del cinema che Anna sognava, ricostruzioni e letture di brani del suo diario, ripercorreremo la breve vita di una piccola grande donna del Novecento che ha consegnato ai posteri una delle più toccanti testimonianze dell'olocausto.

 

La Connessione Culturale dedicata alla Casa Museo di Anna Frank è un modo per penetrare nel vivo della Seconda Guerra Mondiale e dei suoi orrori, in un viaggio che serve a ricordare per impedire di dimenticare una delle pagine più tetre della nostra Storia.

 

Al termine dell'incontro sarà possibile porre domande alla guida, scambiarsi idee e commenti, rendendo quest'esperienza virtuale un momento vivo e vivace di dibattito artistico.

 


Connessioni Culturali è un progetto di Milanoguida nato per permettere a tutti di continuare a scoprire la bellezza che ci circonda, anche nel momento in cui non ci è consentito uscire di casa. Si tratta di una serie di incontri virtuali che scavalcano i confini spaziali, le distanze geografiche e temporali, permettendo dei tour che sarebbero difficili da realizzare o addirittura impossibili nel mondo reale, in compagnia di artisti, monumenti, siti archeologici, letteratura, storia dell'arte e bellezze naturali.

Le Connessioni Culturali prevedono un contributo minimo, necessario a sostenere il progetto, che tiene conto della situazione di difficoltà che stiamo tutti attraversando. In base alle possibilità di ciascuno, potrete lasciare anche un contributo superiore, utile a supportare tutte le altre attività culturali legate alla valorizzazione del territorio per le quali Milanoguida si è sempre adoperata.



Modalità: visita virtuale con interazione in tempo reale con la guida

Durata: 90 minuti circa

Assistenza tecnica: disponibile

Prezzo: Contributo a scelta (da 5 € a 25 €)

PARTECIPA CON I TUOI AMICI!



 

PRENOTA LA TUA CONNESSIONE CULTURALE