CONNESSIONI CULTURALI

CaPPELLA SANSEVERO di NAPOLI

 

L’appuntamento delle Connessioni Culturali dedicato alla Cappella Sansevero è l'occasione per scoprire il più sorprendente capolavoro della Napoli settecentesca

 

La Cappella Sansevero, attigua all'omonimo palazzo, è infatti uno scrigno di meraviglie, la cui decorazione venne ideata dal poliedrico Principe di Sansevero, Raimondo di Sangro (1710-1771), che volle trasformarlo in un mausoleo dinastico e per testimoniare la grandezza del suo casato chiamò alcuni degli artisti più famosi dell'epoca.

 

Il risultato è ancora oggi stupefacente, con grandi affreschi, sontuose decorazioni che abbracciano la cappella e straordinarie sculture che seguono un preciso progetto iconografico, regalando ai visitatori capolavori come il celeberrimo Cristo Velato di Giuseppe Sammartino e la Pudicizia di Antonio Corradini. L'eccentricità di Raimondo di Sangro e le molte curiosità legate alla sua figura si riflettono nelle famose e misteriose "Macchine Anatomiche" che ancora oggi lasciano aperti molti interrogativi per gli studiosi.

 

La Connessione Culturale dedicata alla Cappella Sansevero ci farà immergere in un luogo simbolico di Napoli, dove la creatività barocca, l'ambizione dinastica e la stravaganza del committente hanno dato vita a un formidabile capolavoro.

 

Al termine dell'incontro sarà possibile porre domande alla guida, scambiarsi idee e commenti, rendendo quest'esperienza virtuale un momento vivo e vivace di dibattito artistico.

 


Connessioni Culturali è un progetto di Milanoguida nato per permettere a tutti di continuare a scoprire la bellezza che ci circonda, anche nel momento in cui non ci è consentito uscire di casa. Si tratta di una serie di incontri virtuali che scavalcano i confini spaziali, le distanze geografiche e temporali, permettendo dei tour che sarebbero difficili da realizzare o addirittura impossibili nel mondo reale, in compagnia di artisti, monumenti, siti archeologici, letteratura, storia dell'arte e bellezze naturali.

Le Connessioni Culturali prevedono un contributo minimo, necessario a sostenere il progetto, che tiene conto della situazione di difficoltà che stiamo tutti attraversando. In base alle possibilità di ciascuno, potrete lasciare anche un contributo superiore, utile a supportare tutte le altre attività culturali legate alla valorizzazione del territorio per le quali Milanoguida si è sempre adoperata.



Modalità: visita virtuale con interazione in tempo reale con la guida

Durata: 60 minuti circa

Assistenza tecnica: disponibile

Prezzo: Contributo a scelta (da 5 € a 25 €)

PARTECIPA CON I TUOI AMICI!



 

PRENOTA LA TUA CONNESSIONE CULTURALE