CONNESSIONI CULTURALI

Bronzi di riace

Connessioni culturali: Bronzi di Riace

 

L'appuntamento delle Connessioni Culturali dedicato ai Bronzi di Riace ripercorre la storia della scoperta e l’inestimabile valore delle due statue divenute famose in tutto il mondo.

 

Avvistate accidentalmente durante un’immersione subacquea nel mar Jonio il 16 Agosto 1972, non lontano dalla costa di Riace, le due statue si trovano oggi al Museo Archeologico di Reggio Calabria e costituiscono un ritrovamento di grande importanza, considerato che davvero pochissime sono le statue in bronzo di epoca classica ad oggi sopravvissute nel mondo.

 

Di splendida fattura, alte circa due metri, in ottimo stato di conservazione, risalenti probabilmente al V secolo a.C. e forse di provenienza greca: molte sono però ancora le domande non risolte. E difatti è anche il mistero che aleggia intorno alle due statue a decretarne la fortuna critica, poiché ancora ignota è l’identità dello scultore e delle due figure maschili rappresentate, ad oggi considerati guerrieri.

 

La Connessione Culturale dedicata ai Bronzi di Riace ci permetterà di indagare più a fondo la storia di questo avvincente ritrovamento e la sua importanza storico-artistica, facendo chiarezza tra le molte ipotesi che negli anni sono state avanzate dagli studiosi per risolvere gli enigmi che ancora oggi le due statue ci presentano. 

 

Al termine dell'incontro sarà possibile porre domande alla guidascambiarsi idee e commenti, rendendo quest'esperienza virtuale un momento vivo e vivace di dibattito artistico. 

 


Connessioni Culturali è un progetto di Milanoguida nato per permettere a tutti di continuare a scoprire la bellezza che ci circonda, anche nel momento in cui non ci è consentito uscire di casa. Si tratta di una serie di incontri virtuali che scavalcano i confini spaziali, le distanze geografiche e temporali, permettendo dei tour che sarebbero difficili da realizzare o addirittura impossibili nel mondo reale, in compagnia di artisti, monumenti, siti archeologici, letteratura, storia dell'arte e bellezze naturali.

Le Connessioni Culturali prevedono un contributo minimo, necessario a sostenere il progetto, che tiene conto della situazione di difficoltà che stiamo tutti attraversando. In base alle possibilità di ciascuno, potrete lasciare anche un contributo superiore, utile a supportare tutte le altre attività culturali legate alla valorizzazione del territorio per le quali Milanoguida si è sempre adoperata.



Modalità: visita virtuale con interazione in tempo reale con la guida

Durata: 60 minuti circa

Assistenza tecnica: disponibile

Prezzo: Contributo a scelta (da 5 € a 25 €)

PARTECIPA CON I TUOI AMICI!



 

PRENOTA LA TUA CONNESSIONE CULTURALE