Visita guidata alla Pinacoteca Ambrosiana e Mostra "San Gerolamo penitente di Caravaggio"

Milano - Piazza Pio XI, 2 


 

Nel 1618 il cardinale Federico Borromeo decise di destinare la propria collezione di opere d'arte ad un'istituzione pubblica che servisse ad educare artisticamente ed esteticamente chiunque volesse visitarla. Nacque così il primo museo pubblico di Milano.

 

Alla Pinacoteca venne subito affiancata un'Accademia di Belle Arti che si prefiggeva il nobile scopo di educare le nuove leve di artistiche alla buona arte, sul modello dei grandi maestri del passato di cui la Pinacoteca forniva ottimi esempi, oltre che a copie di grandi capolavori, tra le quali spiccano la replica dell'Ultima Cena di Leonardo e i calchi del gruppo statuario del Laocoonte e della Pietà di Michelangelo.

 

Oltre al nucleo iniziale di opere donate da Federico Borromeo, la Pinacoteca vanta una straordinaria collezione, accumulata con lasciti successivi che annovera capolavori di Leonardo da Vinci, Botticelli, Raffaello, Bramantino, Luini, Tiziano, la celeberrima Canestra di Caravaggio*, Daniele Crespi, Andrea Appiani e Francesco Hayez.

 

Degna di nota è anche l'originalissima collezione proveniente dal Museo Settala, una vera e propria Wunderkammer che comprende animali esotici imbalsamati, scheletri di uccelli e pesci rari, conchiglie, crostacei, coralli, cristalli, pietre dure, fossili, strumenti scientifici, orologi, astrolabi, reperti di civiltà precolombiane e altri oggetti stravaganti.

 

L'esposizione termina con un gran finale: fino al 2015 la Pinacoteca Ambrosiana ospita una bellissima esposizione del Codice Atlantico di Leonardo da Vinci. Una selezione di fogli disegnati ed appuntati dal grande genio toscano, illustrano al visitatore lo straordinario e poliedrico mondo dei progetti, delle idee, delle bizzarrie e dell'arte di Leonardo da Vinci.

 

* fino al 19 febbraio la Canestra di Caravaggio è in prestito presso la Galleria Borghese di Roma. 

 

SPECIALE CARAVAGGIO! Dal 9 novembre 2016 al 19 febbraio 2017 la pinacoteca Ambrosiana si arricchisce del San Gerolamo penitente di Caravaggio, prestato dalla Galleria Borghese di Roma, che viene esposto a confronto con otto disegni dell'Ambrosiana che documentano l'evoluzione dell'iconografia del santo attraverso l'opera di grandi maestri come Dürer, Guercino e Giulio Romano.

 

Durata della visita guidata: 120 minuti circa

Ritrovo: 10 minuti prima

Dove: davanti all'ingresso della Pinacoteca Ambrosiana


 

Il prezzo comprende:

11,50 euro: biglietto di ingresso alla Pinacoteca Ambrosiana e alla mostra "San Gerolamo penintente", pratiche di prenotazione,

7,50 o 8,50 euro: visita guidata condotta da una guida laureata in storia dell'arte ed in possesso del patentino abilitativo alla professione di guida turistica rilasciato dalla Provincia, tessera e bollino Milanoguida che permettono l'accumulo di bonus per ottenere una visita guidata gratuita a scelta

 

Totale: 19,00 euro (infrasettimanali), 20,00 euro (sabato e domenica)

DATE DISPONIBILI PER LE VISITE GUIDATE 

 

 

 

 

 

Condividi se ti piace!


Info e prenotazioni

02 3598 1535 


Milanoguida è la piattaforma digitale N°1 per le mostre e le visite guidate di Milano!


 Clicca "Mi piace" e ricevi gli aggiornamenti e l'offerta culturale direttamente su Facebook!

Buono regalo visita guidata Milano

Iscriviti alla Newsletter e ricevi in anteprima novità e promozioni sulle visite guidate a mostre, monumenti e musei di Milano 

Proponi la visita che desideri e noi cercheremo di realizzarla! 

 

Proponi una visita

 

Il protagonista di Milanoguida sei tu!

Ti è piaciuta la nostra visita guidata? Condividi su facebook, twitter, google+ o linkedin


Casa di Riposo per Musicisti Giuseppe Verdi

Last updated Jan, 17 2017

Visita guidata Brera per bambini