MUSEO DIOCESANO DI MILANO


Milano, Corso di Porta Ticinese, 95

Il Museo Diocesano di Milano sorge nel chiostro della Basilica di Sant'Eustorgio ed ospita una ricchissima collezione di circa 700 opere d’arte che coprono un arco temporale che va dal IV al XXI secolo.

 

La straordinaria collezione del Museo proviene dagli edifici religiosi della diocesi e dalle donazioni degli arcivescovi milanesiTra gli oggetti provenienti dalla diocesi milanese si trovano pregevolissime opere di oreficeria ed arredi sacri, tra cui uno dei nuclei più importanti è quello paleocristiano proveniente dalla Basilica di Sant'Ambrogio e da quella di San Nazaro. A queste due basiliche e alla figura di Sant'Ambrogio che ne volle la costruzione, è dedicata una prima sezione del Museo.

 

Il periodo gotico è esemplificato dalla collezione Crespi, che annovera una quarantina di opere a fondo oro di provenienza per lo più toscana, che rivelano l’apice della cultura artistica dei secoli XII e XIV, cui seguono altre importante testimonianze artistiche realizzate dai massimi artisti dei secoli successivi, tra cui Michelino da Besozzo, Bergognone e il leonardesco Marco d’Oggiono.

 

Si giunge poi all'arte devozionale della collezione Monti, tipica del periodo Borromaico, in cui la città di Milano, roccaforte della Controriforma, ebbe un ruolo da protagonista.

Non mancano infine paesaggi e sculture dei secoli XVII e XVIII, fino alle opere moderne di Francesco Hayez e Mosè Bianchi. 

 

Nel 2011, per celebrare i dieci anni di attività, rivelando un interesse anche per l’arte contemporanea, il Museo Diocesano di Milano ha inaugurato una sezione dedicata alle opere di Lucio Fontana, tra cui spiccano alcune opere che l’artista realizzò come bozzetti preparatori per la quinta porta bronzea del Duomo di Milano.

 

SPECIALE! Nell'ambito dell'iniziativa un Capolavoro per Milano, dal 30 ottobre 2018 al 20 gennaio 2019, il Museo Diocesano di Milano ospita l’Adorazione dei Magi di Paolo Veronese

 

Durata della visita guidata al Museo Diocesano: 105 minuti circa

Ritrovo: 15 minuti prima

Dove: davanti all'ingresso del Museo Diocesano, Piazza Sant'Eustorgio 3


DATE DISPONIBILI PER LE VISITE GUIDATE 


 

 

 

 

 

Condividi se ti piace!