dalla carta alle strade:

la milano di dino buzzati


L'itinerario "La Milano di Dino Buzzati" è una passeggiata letteraria dedicata a uno dei più importanti autori della letteratura italiana del Novecento. Nato nel 1906 a San Pellegrino di Belluno, Buzzati ha trascorso la sua intera esistenza a Milano. Uomo discreto e animato da un forte senso del dovere, per più di quarant’anni ha lavorato nella storica sede del Corriere della Sera di Via Solferino, lasciando un’impronta indelebile nel carattere del giornale.

 

A fianco della meticolosa produzione da cronista, Dino Buzzati si è ritagliato un posto d’onore in ambito letterario grazie a romanzi quali “Il deserto dei tartari” o alle sue celebri raccolte di racconti (“Sessanta Racconti”, “La boutique del mistero”, “Il colombre e altri cinquanta racconti”). La prosa di Buzzati è stata spesso paragonata a quella di Franz Kafka, con la quale condivide i temi della dimensione dell’attesa, dell’angoscia esistenziale e dell’assurdo. Con grande libertà Buzzati ha saputo riportare gli stessi temi nel mondo del teatro, dell’illustrazione e della pittura, distinguendosi sempre per la sua assoluta indipendenza dalle tendenze della propria epoca.

 

La visita guidata ci accompagnerà alla scoperta della Milano di Dino Buzzati, dei luoghi della sua vita quotidiana e degli scorci immortalati nei suoi testi. In un percorso che si snoda dalla chiesa di San Marco attraverso il quartiere di Brera, l’antico Borgo di Porta Comasina (oggi Corso Garibaldi) fino al Teatro alla Scala, scopriremo una Milano diversa, dalle tinte fosche e misteriose, una città in trasformazione, nel pieno del boom economico e delle sue contraddizioni. Accompagneranno il percorso le letture tratte dalle più importanti opere di Buzzati, dai romanzi "Il deserto dei tartari" e "Un amore" alle più note raccolte di racconti, dal libro per l'infanzia "La famosa invasione degli orsi in Sicilia" al rivoluzionario "Poema a fumetti", oggi considerato il primo graphic novel della letteratura italiana.

 

Un percorso imperdibile per scoprire una Milano anticonvenzionale attraverso gli occhi e le parole di un uomo di cultura fuori dagli schemi.

 

N.B. Il percorso si conclude in Piazza della Scala.

 

Durata della visita guidata: 120 minuti circa

Ritrovo: 15 minuti prima

Dove: Davanti alla chiesa di San Marco


 

Il prezzo comprende:

Visita guidata condotta da uno storico dell'arte in possesso di regolare patentino abilitativo alla professione, sistema di microfonaggio* (2,00 euro), tessera e bollino Milanoguida che consentono l'accumulo di bonus per ottenere una visita guidata gratuita

Tot. 12,00 euro

 

* Il sistema di microfonaggio sarà garantito al raggiungimento di 15 partecipanti.

 

DATE DISPONIBILI PER LE VISITE GUIDATE


 

 

 

 

 

Condividi se ti piace!