CONNESSIONI CULTURALI

Guernica

Connessioni Culturali: Guernica

 

L'appuntamento delle Connessioni Culturali dedicato al dipinto Guernica sarà un’occasione per poter scoprire una delle opere più celebri della storia dell’arte, nonchè uno dei capolavori assoluti del genio di Pablo Picasso, dolorosa testimonianza di un tragico episodio storico, divenuto presto un vero e proprio manifesto morale contro la Guerra.

 

Realizzato in soli due mesi e commissionato dal Governo Repubblicano Spagnolo per l’Esposizione mondiale di Parigi del 1937, il grande quadro è il risultato dell’orrore suscitato dal terribile bombardamento della cittadina basca di Guernica, ad opera della Legione Condor, corpo volontario composto da elementi dell'armata aerea tedesca Luftwaffe con il supporto della Aviazione Legionaria, unità non ufficiale della Regia Aeronautica italiana.

 

Guernica fu la prima città in assoluto ad aver subito, nella storia, un bombardamento aereo: l’operazione di efferata crudeltà colpì cinicamente una popolazione inerme e indifesa, uccidendo soprattutto vittime innocenti come donne e bambini. Lo shock e lo sdegno provocati dal bombardamento furono tali  che Picasso decise di realizzare un’opera di notevoli dimensioni che denunciasse il crimine contro l’umanità perpetrato contro il suo popolo: l’assenza di colore e la scelta di rappresentare figure a tratti deformate, secondo gli stilemi del Cubismo, enfatizzano volutamente la drammaticità dell’evento. Sulla tela si stagliano immagini di estrema sofferenza: al centro la figura di un cavallo che reca in bocca la sagoma di una bomba, ai lati del quadro una donna che si dispera con in braccio il figlio morto e una la figura che, terrorizzata, si divincola tra le fiamme.

 

Durante la Connessione Culturale dedicata a Guernica cercheremo di penetrare il significato della monumentale opera di Picasso, che si è trasformata in un simbolo contro la disumanità e l’ingiustizia di tutte le guerre.

 

Al termine dell'incontro sarà possibile porre domande alla guida, scambiarsi idee e commenti, rendendo quest'esperienza virtuale un momento vivo e vivace di dibattito artistico.


Connessioni Culturali è un progetto di Milanoguida nato per permettere a tutti di continuare a scoprire la bellezza che ci circonda, anche nel momento in cui non ci è consentito uscire di casa. Si tratta di una serie di incontri virtuali che scavalcano i confini spaziali, le distanze geografiche e temporali, permettendo dei tour che sarebbero difficili da realizzare o addirittura impossibili nel mondo reale, in compagnia di artisti, monumenti, siti archeologici, letteratura, storia dell'arte e bellezze naturali.

Le Connessioni Culturali prevedono un contributo minimo, necessario a sostenere il progetto, che tiene conto della situazione di difficoltà che stiamo tutti attraversando. In base alle possibilità di ciascuno, potrete lasciare anche un contributo superiore, utile a supportare tutte le altre attività culturali legate alla valorizzazione del territorio per le quali Milanoguida si è sempre adoperata.



Modalità: visita virtuale con interazione in tempo reale con la guida

Durata: 60 minuti circa

Assistenza tecnica: disponibile

Prezzo: Contributo a scelta (da 5 € a 25 €)

PARTECIPA CON I TUOI AMICI!



 

PRENOTA LA TUA CONNESSIONE CULTURALE